Giovedi 22 novembre 2018 alle ore 16.30, presso l’ Aula Consiliare "E.L.Damiano" del Comune di Altavilla Milicia si terrà la presentazione del Progetto " Amoru’ - Rete Territoriale Antiviolenza", un progetto di cooperazione contro la violenza sulle Donne che vede coinvolto anche il Comune di Altavilla Milicia tra i tanti partner progettuali attraverso l’apertura di uno sportello d‘ascolto. Unico in Sicilia tra i nove selezionati in tutto il Sud Italia è il progetto "Amoru’", promosso dall’ Organizzazione Umanitaria Internazionale LIFE and LIFE (LaL ), ente capofila , e sostenuto da FONDAZIONE CON IL SUD. Tale progetto nasce dalla considerazione che in molti comuni della provincia di Palermo siano ancora pochi i luoghi fisici deputati ad accogliere le richieste di aiuto di donne e di bambini in fuga da un quotidiano vissuto di violenza.

Leggi tutto...

Sei proprio sicuro della tua relazione? Sei davvero convinto di amare il tuo partner? Forse non sai che oltre ad essere delle semplici domande che un po’ tutti ci siamo chiesti almeno una volta nel corso della vita, possono diventare delle vere e proprie ossessioni, tali da far star male e interferire significativamente con il nostro benessere. 

Leggi tutto...

Una delle firme più prestigiose del Corriere della Sera, quel Gian Antonio Stella già autore del libro La Casta, pietra miliare del giornalismo sugli sprechi della politica, si è occupato con un recentissimo articolo dell'ecomostro sul mare acquistato all'asta dal sindaco di Bagheria e da altri attivisti ed esponenti del Movimento 5 stelle, che vogliono farne un resort vista mare.

 Di seguito l'articolo integrale pubblicato sull'edizione online del corrieredellasera.it a firma di Gian Antonio Stella.

Leggi tutto...

Si terrà sabato 10 novembre, a partire dalle ore 19,00 e sino alle 24,00 il secondo appuntamento dell’iniziativa “A spasso per Monte Catalfano”, progetto di promozione e valorizzazione del patrimonio naturalistico e culturale del territorio bagherese, che è stato finanziato con l’iniziativa comunale “Decidi tu. Democrazia partecipata che utilizza quote del gettito regionale dell’IRPEF, equivalenti al 2% delle somme trasferite ai Comuni in forme di “democrazia partecipata”.

Leggi tutto...

Altri articoli...