Al VintiReci i candidati sindaco si sfidano a fornelli

attualita
Typography

Se sai cucinare, saprai anche governare”.
È questo il duello (prossimamente in visione al pubblico) lanciato dal ristornate VintiReci di Bagheria ai cinque candidati a sindaco. Una vera e propria sfida ai fornelli, senza esclusione di colpi. Fiamme, padelle roteanti, ingredienti segreti, impiattamenti ricercati, per conquistare la giuria popolare e tecnica.


Presenti Alessandra Iannì, Romina Aiello, Gino Di Stefano e Filippo Tripoli. Assente per motivi di salute Antonio Belvedere che ha comunque fatto sentire la sua presenza con un messaggio audio.
“Siamo convinti che il modo in cui cuciniamo dice molto della nostra persona e noi volevamo mostrare ai bagheresi il lato più nascosto dei nostri candidati a sindaco. – dichiara Massimo Mineo – I programmi, le interviste, i dibattiti – continua – raccontano solo una parte di loro, e noi volevamo con questa iniziativa far vedere che prima di essere politici sono persone, persone che mettono se stesse a disposizione di una comunità per fare il meglio”.
La sfida ai fornelli è stata serrata, divertente, scoppiettante. I contendenti al titolo, vestiti di tutto punto con giacca da chef, hanno gareggiato fianco a fianco sotto lo sguardo attendo dello chef Saverio del VintiReci che con tanta pazienza ha chiuso un occhio su alcune ingenuità. Ma quello che più di tutti è stato paziente, il buon Gaston che alla fine si è ritrovato con una montagna di piatti, padelle e pentolini da lavare, perché i nostri chef dopo la prima manche sono distrattamente scappati verso il reparto pizzeria a prepararsi per la seconda manche.
Ogni piatto realizzato è stato sottoposto al vaglio della giuria, che nella sua imparzialità ha elargito critiche ma anche dovuti riconoscimenti. Certo non sono mancati momenti di grande ilarità, del resto va detto che qualche piatto non è stato così facile da assaggiare. E ne sanno qualcosa lo chef Claudio Oliveri del ristorante Donna Concetta e lo chef Totuccio Di Marco del Bar Ester, che a fine assaggio hanno chiesto un bicchiere di acqua in più.
Sorrisi, divertimento, strette di mano, applausi, hanno caratterizzato un pomeriggio di riprese che ha favorito più il confronto che lo scontro. A rendere tutto uno show imperdibile il grande artista Ignazio Gagliano che è stato un impareggiabile conduttore.
“Abbiamo conosciuto dei lati veramente interessanti di ciascuno dei candidati a sindaco di Bagheria, – dichiara Maurizio, pizzaiolo e gestore del VintiReci – determinazione, delicatezza, cura del particolare, ricerca dell’equilibrio. Insomma ognuno è diverso dall’altro, e in questa diversità abbiamo colto peculiarità che fanno ben sperare i bagheresi”.
La prima puntata verrà trasmessa il 14 aprile sulla pagina Facebook del VintiReci, le successive date verranno comunicate sempre tramite la stessa pagina. In tutto tre puntate per conoscere lo Chef Sindaco di Bagheria 2019. Non mancheranno certo i colpi di scena e non mancherà certo di farsi una buona dose di sane risate, ma al momento non possiamo svelarvi altri particolari. Buona visione…

Di seguito una gallery fotografica dell'evento al Vintireci

56549449 10216397449081218 8127477819514028032 n

56408510 274969286553495 7449021871787343872 n

56539164 286829715603007 5095672491305598976 n

56744711 422142375216077 3999435526984695808 n 1

56795655 10216397446961165 5056096446437130240 n