Migliora l’autostima allenandoti all’assertività- di Francesco Greco

attualita
Typography

Un particolare tipo di allenamento che ti consiglio di prendere in considerazione è quello per l’assertività.

L’assertività riguarda le abilità di comunicazione e ci consente di poter esprimere noi stessi riuscendo da un lato a far valere il proprio punto di vista e dall’altro rispettando le idee ed i diritti altrui.Se hai uno stile assertivo impari a impostare il confronto sul rispetto reciproco, riuscendo da un lato a far valere i tuoi interessi e dall’altro a essere consapevole dei diritti e dei bisogni degli altri.Per diventare assertivi bisogna inevitabilmente lavorare sulla propria autostima.Credi abbastanza nel tuo valore personale? Sei disposto ad accettare i tuoi difetti? Prova a dare una risposta a queste due domande. Allora potrai capire a che punto sei e quanto lavoro ancora c’è da fare. Se riponi tutto quanto sugli altri e su ciò che pensano di te sei fuori strada. Ma se ti focalizzi sul tuo valore allora non sarà poi cosi importante paragonarti agli altri e sottoporti al loro giudizio.Spesso infatti siamo noi i peggiori detrattori di noi stessi, lo dico sempre, anche ai miei pazienti. Non giudicatevi male se vi sentite un po deboli in questo periodo, se avete bisogno di un abbraccio o di piangere. Fate spazio a questo dolore perché l’unica cosa che possiamo fare in questo momento è accettarci come esseri umani. Questi non sono i tuoi difetti, non sono le solite cose di cui vergognarsi e che certificano le tue debolezze o i tuoi fallimenti. Queste sono le tue sfide, le tue aree di miglioramento da cui ripartire. Questa è la tua opportunità. Siate grati per le cadute, perché ci insegnano a rialzarci (bella questa, mi sa che la posto su Instagram..).Chi si pone con assertività sta tra il soddisfare i suoi bisogni ed il rispetto degli altri, chi è assertivo non è passivo, ne aggressivo.Ti è mai capitato di tenere il tuo giudizio per te? Adeguandoti agli altri? Magari per evitare conflitti? Bene sei sul versante passivo, quel posticino in cui dai il permesso agli altri di calpestare i tuoi bisogni. In altri casi, ti è forse capitato di metterli a urlare, magari di aggredire per difendere il tuo punto di vista? Ti sei spinto minaccio sul piano fisico, cercando di importi con la violenza? Ok sei sul versante aggressivo.Adesso spostiamoci al centro… seguitemi.. capisci e riconosci le tue emozioni, fai capire agli altri che comprendi i loro bisogni, così guadagni rispetto, migliori la comunicazione, sei più soddisfatto ed aumenta la fiducia in te stesso e la tua autostima: questo è essere assertivi.

Dott. Francesco Greco
Tel. 3922965686
http://www.consulenzapsicologicaonline.blogspot.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

___________________________________________________________________________

Il Dott. Francesco Greco, Psicologo e Psicoterapeuta, è specialista in Psicoterapia Cognitivo Comportamentale. Svolge attività clinica per i disturbi d'ansia, depressione, crisi, stress, insicurezza, disturbi emotivi e dello spettro ossessivo. Utilizza la Terapia Cognitiva, la Acceptance and Commitment Therapy (ACT), Mindfulness e la SCHEMA THERAPY. Specializzato nel trattamento dei disturbi dell’alimentazione attraverso la tecnica della CBT-E, disturbi sessuali e consulenza di coppia. Riceve a Palermo e Bagheria.