Albo Pretorio on line: Forum P.A. ha intervistato M. Mancini

attualita
Typography

La lungimiranza dei nostri amministratori e l' efficienza dell'ufficio stampa di Bagheria, non è passata inosservata ai giornalisti di FORUM P.A. E' emerso nel corso di uno studio condotto da ForumPA.it, che in Sicilia siano ancora pochi gli uffici stampa che, in attuazione della normativa vigente, mettano on-line gli atti dell'Albo Pretorio.

Il Comune di Bagheria, appare così una "mosca bianca" all'interno della comunicazione pubblica dell'isola, e su questo terreno si è posto all'avanguardia, poichè l'Albo Pretorio on-line esiste sin dal gennaio del 2008 e viene aggiornato con sistematicità.

Pubblichiamo l'intervista rilasciata da Marina Mancini responsabile ufficio stampa del Comune di Bagheria al Caporedattore di FORUM PA Tommaso Del Lungo

Cominciamo con qualche cifra

Bagheria ha circa 60.000 abitanti e dopo il capoluogo è il comune più grosso della Provincia di Palermo: è tra i primi dieci comuni della Sicilia, e tra i primi cento d'Italia per numero di abitanti. C'è ovviamente un Ufficio che si occupa dell'Albo Pretorio: il sito web è diretto dall'ufficio stampa che coordina anche la pubblicazione degli atti sull'Albo Pretorio on line, che viene effettuata dai diversi settori comunali ognuno per propria competenza. Nel solo 2010 abbiamo inserito on line 4360 atti integrali

Quando avete attivato l'Albo pretorio on line?

Nel Gennaio del 2008 , anche se alcuni documenti che vengono riportati nell'Albo erano stati già pubblicati sin dal 2002.

Quanto avete impiegato per attivarlo? l'iter è concluso?

In termini di risorse finanziarie nulla, solo risorse umane interne. In termini di tempo non è possibile quantificare poiché era un processo già in corso attraverso la pubblicazione di vari atti. L'iter comunque, non è ancora del tutto concluso.


Quali difficoltà avete incontrato per attivare L'Albo pretorio on line?

La documentazione esclusivamente cartacea va scannerizzata e ciò allunga inevitabilmente i tempi. Inoltre la formazione del personale ed il rispetto dei tempi di pubblicazione non sempre sono stati velocissimi.

Quali soluzioni avete adottato per superare queste difficoltà?

L'ufficio stampa in qualità di responsabile del sito web comunale ha formato il personale dell'ente individuato per la pubblicazione ed in taluni casi è accorso in aiuto degli operatori dell'ufficio addetto alle pubblicazioni per il proprio settore.

L'Albo cartaceo è ancora in piedi? e per quanto prevedete che resterà attivo?

Sì è ancora vigente. Il compilatore della scheda, al momento, non è in grado di prevederlo. L'ufficio Albo pretorio fa parte del Settore I, è probabile che sarà una decisione dirigenziale a stabilirlo.

La normativa è chiara? pensate che siano necessarie Linee guida specifiche?

In linea di massima la normativa è chiara. A quella nazionale si aggiunge, in Sicilia, quella specifica regionale: legge regionale 22/2008 poi modificata dall'articolo 10 della legge finanziaria regionale (L. 6/2009) che blocca ai comuni inadempienti i trasferimenti regionali.Le linee guida potrebbero essere d'aiuto in particolare su alcuni punti dubbi circa la privacy.

Marina Mancini responsabile Ufficio Stampa  Comune di Bagheria