Nella mattinata odierna, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Bagheria unitamente a quelli della Stazione di Ficarazzi, hanno arrestato con l’accusa di rapina aggravata e sequestro di persona in concorso: GIALLANZA LI CAUSI Gardino palermitano classe 1980 ed ivi residente e PICONE Maurizio palermitano classe 1975 ed ivi residente, entrambi volti noti alle forze dell’ordine.

Leggi tutto...

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Bagheria hanno eseguito un’importante operazione di contrasto ai reati predatori, che ha portato all’arresto di SORRENTINO Antonino, palermitano classe 1974, e FORCIERI Vincenzo, palermitano classe 1993, entrambi volti noti alle forze dell’ordine, responsabili di rapina aggravata in concorso.

Leggi tutto...

Matteo Cracolici era l'uomo chiave del gruppo di palermitani. Forte anche dei suoi legami con esponenti mafiosi - su tutti Nicola Milano e Tommaso Di Giovanni, un tempo reggenti del mandamento di Porta Nuova - avrebbe attivato l'asse della droga fra Napoli e Palermo. Era lui a gestire i contatti con i grossisti campani, a raccogliere i soldi per comprare hashish e cocaina, a fare giungere gli stupefacenti in Sicilia fino a Bagheria e infine a smerciarli nel capoluogo siciliano.

Leggi tutto...

Altri articoli...