Cronaca

Ha trovato conferma la notizia che avevamo anticipato ieri di una donna bagherese L.C.M.C., 52 anni, colpita dal virus A H1N1: il tampone effettuato ha dato esito positivo, e la donna che in un primo momento si trovava all’Ospedale “Civico”, nel pomeriggio di ieri è stata trasferita al reparto di malattie infettive dell’Ospedale “Cervello” che assieme al Policlinico è uno dei due centri di riferimento per la cura dell’influenza di tipo A.

Leggi tutto...

La notizia era cominciata a filtrare alcuni giorni fa, ma già ieri era sui giornali a confermare le preoccupazioni manifestate dalle comunità ecclesiali coinvolte. Ci riferiamo agli spostamenti che coinvolgeranno nelle prossime settimane una ventina di parrocci della Diocesi palermitana e che sono stati già predisposti nella Curia palermitana e diventeranno a breve operativi. Un vero e proprio sommovimento che non mancherà di suscitare malumori e proteste in alcune delle parrocchie interessate.

Leggi tutto...

All’alba di stamane i carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale hanno tratto in arresto due bagheresi con l’accusa di “tentata estorsione aggravata e continuata in concorso”. Si tratta di Flamia Giovanni Pietro di 55 anni, fratello del Flamia Sergio già arrestato nel dicembre scorso nell’operazione “Perseo” e di Provenzano Giorgio di anni 43. Entrambi vengono considerati dagli inquirenti, affiliati alla cosca mafiosa di Bagheria.

Leggi tutto...

Altri articoli...