Cronaca

Questa mattina la conferenza dei capigruppo, convocata dal Presidente del Consiglio, Bartolo Di Salvo, per discutere e affrontare la gravissima emergenza igienico-ambientale determinatasi a Bagheria, ha manifestato all'unanimità l'orientamento che il nostro comune esca dal Consorzio rifiuti e torni a gestire autonomamente il servizio.

Le motivazioni risiedono nel fatto che, malgrado le reiterate prese di posizione del consiglio comunale di Bagheria, che ha sempre sostenuto tramite il sindaco Sciortino, di avviare al Consorzio una gestione di tecnici ed esperti, scevra dai condizionamenti della politica, non solo non si è riusciti ad invertire la rotta, ma la situazione sta letteralmente precipitando.
Domani la conferenza dei capigruppo , tornerà a riunirsi con la presenza del sindaco Biagio Sciortino, per individuare il percorso giuridico-amministrativo che dovrà essere intrapreso per rendere concreto l'orientamento manifestato.


Passiamo alla cronaca
: più di dieci incendi negli ultimi due giorni, ed il bilancio crescerà sicuramente nelle prossime ore; oltre 100 cassonetti bruciati (un danno di almeno 50.000 Euro); decine e decine di tonnellate di rifiuti che marciscono al caldo e al sole; spazzatura che invade le corsie stradali e che viene macinata dalle ruote delle auto; odori nauseabondi che invadono case, scuole, negozi.

Leggi tutto...

Questa mattina, poco dopo le nove, davanti alla Agenzia della Montepaschi di Bagheria, il metronotte in servizio davanti all'Istituto di credito, Antonino Anzalone, aggredito da una persona, ha risposto sparando due colpi in aria.

Leggi tutto...

Ieri sera intorno alle 22.30 stava già per volare giù dal secondo piano di un appartamentino situato in una traversa di Via Ciro Scianna, O.P. di 44 anni, che in preda ad una crisi voleva suicidarsi.
Leggi tutto...

Altri articoli...