La Polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare del divieto di dimora nel territorio del Comune di Bagheria, emessa dal GIP presso il Tribunale di Termini Imerese, nei confronti di un bagherese di anni 67, resosi responsabile di atti persecutori, reiterati nel tempo, in danno dei propri vicini di casa, tali da indurli a cambiare le loro ordinarie abitudini di vita.

Leggi tutto...

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO 

Il sottoscritto avvocato Fabio Vanella, difensore del signor RASPANTI Michele, in merito alle notizie diffuse dalla Vostra testata giornalistica, circa la notifica da parte del Corpo Forestale dello Stato di un avviso di conclusione delle indagini afferente ad un ipotizzato traffico illecito di rifiuti, nel quale sarebbero coinvolte le aziende SERECO s.r.l. ed ECOGESTIONI s.r.l., al fine di assicurare completezza al quadro delle informazioni rese, e conseguentemente di evitare ogni pregiudizio al proprio assistito ed alle aziende da lui rappresentante, precisa quanto segue.

Leggi tutto...

 Non aveva mai accettato la fine del loro matromonio, al punto da perseguitarla e di trasformare la vita della donna in un incubo Un 36enne di origini campane, ma residente a Bagheria, è stato arrestato dalla polizia per stalking. A distanza di 2 anni dal matromonio violenza e minacce erao subentrate ad affetto e buoni propositi tra i due giovani coniugi di Bagheria.

Leggi tutto...

Altri articoli...