Mercatino: Pugno duro dell' Amministrazione?

cronaca
Typography

Questo pomeriggio l'assessore alle Attività Produttive Pietro Pagano incontrerà i sindacati degli ambulanti e i rappresentanti degli operatori del "mercatino" settimanale di Viale G. Bagnera.
Si cercherà di arrivare ad una conclusione che possa consentire ai commercianti di lavorare, e alla Città di non ritrovare alla chiusura della canonica giornata del "mercoledi", ridotta ad una porcheria, un'area vicina ad un' importante arteria di traffico e a 100 metri dalla Galleria d'Arte Guttuso.

L'Amministrazione sta operando in diverse direzioni: da un canto, in base anche ad una corposa documentazione fotografica, i Vigili Urbani sanzioneranno gli occupanti degli stands lasciati in condizioni igieniche disastrose.
Ed ancora una delle proposte che porterà l'Amministrazione alla discussione con i sindacati dei commercianti, è quella di munire settimanalmente gli ambulanti di sacchi dentro i quali raccoglieri i rifiuti della giornata, lasciandoli poi chiusi nei pressi degli stands da loro stessi occupati.
Infine si pensa ad una radicale disinfestazione dell'area proprio per le condizioni in cui nelle ultime settimane di mercato era stata lasciata.

Guarda il video
{mgmediabot2}path=images/videos/interviste/pagano_rifiuti_mercato.flv|title=di Marina Galioto|lightbox=intervista ass. Pagano|lightboxpreview=images/videos/interviste/pagano_rifiuti_mercato.jpg|width=300|height=300|displayheight=200{/mgmediabot2}