Bagheria: Arrestato l'uomo che aggredì un giovane staccandogli l'orecchio a morsi

cronaca
Typography

La polizia ha arrestato, G.G, 47 anni il responsabile dell'aggressione per futili motivi ad un giovane avvenuta lo scorso 6 aprile a Bagheria,  staccandogli un pezzo di orecchio con un morso.

Il Tribunale di Termini Imerese ha emesso l'ordinanza di custodia cautelare in carcere  dopo le indagini che hanno accertato le fasi dell'aggressione. In viale Sant' Isidoro, a Bagheria, , G.G., proprietario di un labrador, stava portando a passeggio il proprio cane quando sferrò un calcio ad un randagio ritenendolo pericoloso.

Alcuni passanti, indispettiti dal gesto dell'uomo, lanciarono l'allarme e uno di loro affrontò il 47enne per rimproverarlo.L'uomo reagì afferrando il ragazzo più  giovane per il collo staccandogli parte dell'orecchio con un morso. La vittima fu trasportata sanguinante in ospedale e sottoposto ad un intervento chirurgico per la ricostruzione del padiglione auricolare, nel frattempo la versione di quanto accaduto fu confermata da alcuni testimoni oculari.