Aggredito a calci e pugni il Parroco della chiesa San Sepolcro di Bagheria Filippo Custode

cronaca
Typography

E' stato aggredito e picchiato giovedì scorso da tre malviventi che volevano probabilmente derubarlo, il parroco della Chiesa San Sepolcro di Bagheria padre Filippo Custode.

L'episodio è avvenuto nei locali della Caritas cittadina dove i volontari distribuiscono beni di prima necessità ai più bisognosi.
Il parroco sarebbe intervenuto per placare gli animi dei tre aggressori che chiedevano ai volontari di distribuirgli alimenti e generi di prima necessità pur non avendone diritto.

I tre uomini per tutta risposta hanno aggredito il parrococ on calci e pugni, procurandogli alcune contusioni guaribili con qualche giorno di prognosi. Sull'episodio indagano i Carabinieri della locale stazione.

Al Parrocco è giunta la solidarietà del sindaco di Bagheria Patrizio Cinque e della comunità parrocchiale e di tutta la comunità bagherese per il grave fatto accadutogli.