Bagheria: La Polizia Municipale sequestra 4 esemplari di "spadotto", il venditore scappa alla vista degli Agenti

cronaca
Typography

Gil Agenti della Polizia Municipale di Bagheria hanno sequestrato questa mattina 4 esemplari di pesce spada, pescato e venduto illegalmente poichè di lunghezza ampiamente inferiore a quella minima consentita dalla legge di un metro e quaranta. 

 Il venditore aveva posizionato dalla prima mattina un tavolo di plastica nei pressi della scuola Ignazio Buttitta a Bagheria all'incrocio tra via F. Gioa e via Edison, sul quale aveva posizionato gli esemplari di spadotto, in parte già tagliato in porzioni pronte per la vendita.

Alla vista degli agenti il venditore ambulanre si è dato alla fuga a piedi, abbandonando la sua postazione e facendo perdere le proprie tracce. Gli agenti hanno quindi sottoposto  a sequestro gli esemplari di pesce spada, tutti sotto le misure previste dalla legge. 

I Veterinari dell'Asl hanno accertato la compatibilità del prodotto ittico  con il consumo umano e il pesce è stato donato in beneficenza alla Caritas di Bagheria San Pietro, e sarà servito questa sera alla mensa per i più bisoognosi che viene quotidianamente organizzata.

_______

Il verbale di consegna del pesce alla Caritas cittadina

24059185 10215157129428510 6181796618790717060 n