Bagheria: anziano rapinato e minacciato in casa da due uomini con la pistola

cronaca
Typography

Attimi da incubo per un 'anziano di Bagheria residente nel centro storico che ieri si è visto piombare in casa due uomini armati di pistola, che dopo averlo minacciato, hanno passato al setaccio la casa alla ricerca di denaro e preziosi.

La ricostruzione è stata fornita dall'anziano agli agenti intervenuti sul posto, al quale l'uomo ha raccontato di essere stato minacciato con una pistola mentre un altro uomo svaligiava la casa. Da quantificare il bottino della rapina.

La Polizia è alla ricerca dei soggetti responsabili del fatto. Al vaglio degli investigatori ci sono le immagini delle videocamere che inquadrano il palazzo dove l'anziano vive.

Gli anziani, in quanto soggettti più deboli, sono sempre più bersaglio di malviventi senza scrupoli che agiscono con violenza.

Risale soltanto a poche settimane fa l'operazione dei carabinieri che ad Altavilla ha smantellato un gruppo di rom e italiani  che rapinava anziani nelle abitazioni, prendendo di mira donne e uomini ultrasettantenni, che vivevano da soli. Le vittime venivano picchiate e poi derubate.