E' morto dopo 3 giorni di agonia il 21enne travolto da un'auto pirata a Santa Flavia

cronaca
Typography

E' morto dopo 3 giorni di agonia Gaetano Orlando, il giovane 21 enne travolto da un'auto pirata intorno alla mezzanotte di venerdì 30 dicembre a Santa Flavia nei pressi della propria abitazione vicino la ss 113.

Sono stati giorni di grande apprensione e dolore staziante per la famiglia, ma anche per un'intera comunità che è stata duramente colpita da questa perdita. Gaetano era figlio di commercianti molto noti in paese ed era un giovane studioso  ed educato. Non è stata ancora del tutto chiarita la dinamica dell'incidente. Il giovane è stato travolto mentre a piedi usciva dalla propria abitazione. L'auto che lo ha investito ha poi proseguito la sua corsa senza fermarsi a prestare soccorso. Il giovane è stato trasportato in condizioni disperate all'ospedale civico di Palermo dove è spirato questa mattina per le gravissime lesioni interne ed esterne riportate nel'incidente

Sull'episodio indagano i Carabinieri della Stazione di Bagheria che sono alla ricerca del responsabile. Anche la famiglia del giovane , tramite il loro legale, ha lanciato un accorato appello per conoscere la verità  "Chi ha visto qualche cosa parli, ci aiuti a rintracciare l'autore".Con un gesto di grande cuore la famiglia ha autorizzato , ove possibile, l'espianto degli organi.