Un operaio 25enne di Bagheria muore sul lavoro precipitando da un traliccio

cronaca
Typography

Un operaio di 25 anni, Giuseppe Todaro, originario di Bagheria, è morto mentre lavorava insieme ad alcuni colleghi alla manutenzione di un traliccio per la telefonia mobile in contrada Graci-Fondachello, a Castrofilippo, per conto dell'impresa "St sistem srl".

L'uomo secondo una prima ricostruzione avrebbe perso l'equilibrio durante le operazioni di aggancio alle funi ed è precipitato da un'altezza di trenta metri. Sul posto sono intervenuti carabinieri del Norm.

Foto archivio.