Riparata (Finalmente!) la cunetta pericolosa in Corso Umberto

Politica
Typography

E' stata finalmente riparata dopo molti anni la cunetta pericolosa in Corso Umberto nei pressi della Banca Monte Paschi, della quale ci eravamo occupati in due precedenti occasioni su queste pagine e che avevamo personalmente segnalato al primo cittadino Patrizio Cinque poche settimane fa.

Una cunetta che è costata cara negli anni ai pedoni che vi sono incappati e che in alcuni casi, a seguito di rovinose cadute, si provocarono delle fratture e lesioni serie. Una subdola trappola nascosta in agguato per i tantissimi frequentatori del Corso Umberto.

La riparazione della sede stradale non richiedeva interventi di particolare complessità, bastava infatti un intervento semplice ed economico, ed è quello che, molto tardivamente a dire la verità, è stato fatto nei giorni scorsi ( la buca risale infatti ai tempi della sindacatura di Lo Meo).  

Amministrare un paese significa infatti cercare di ascoltare e possibilmente risolvere anche le piccole ma legittime istanze che provengono dalla città, con risposte concrete e ove possibile tempestive. In particolar modo quando non richiedano, come in questo caso, risorse tecniche o finanziarie insormontabili. Interventi tesi anche a tutelare l'ente comunale dalle esose richieste di risarcimento per i danni procovati da buche stradali a pedoni, ciclisti e automobilisti.

Gli annosi problemi legati al decoro urbano, alle aree verdi, alla manutenzione stradale, all' illuminazione pubblica e della rete idrica, del cimitero, sono però a Bagheria temi dalle numerose sfaccettature che richiedono interventi imponenti in controtendenza rispetto a quanto visto sinora, ma i necessari investimenti saranno impossibili fintanto che perdurerà la condizione di dissesto finanziario del Comune.

L'incognita principale è rappresentata dalla SpA del Comune di Bagheria, che dovrebbe gestire alcuni servizi comunali e che dopo la sua costituzione un anno orsono dal notaio e l'insediamento del relativo cda, non ha prodotto risultato alcuno.