Paura per una mamma e figlia disperse tra Bagheria e Ficarazzi, ritrovate ore dopo sane e salve

cronaca
Typography

Momenti drammatici ieri sera nelle campagne tra Bagheria e Ficarazzi per la scomparsa di una mamma e della sua bambina.

La donna e la figlia, di cui si erano perse le tracce alcune ore prima erano state costrette a causa della pioggia ad abbandonare il veicolo e gli  effetti personali, sono state ritrovate aggrappate a un albero in serata esauste e impaurite. Centiania le chiamate ai Vigili del Fuoco anche per i numerosi e prolungati black out, alberi caduti e strade allagate. 

Il fiume Eleuterio è esondato nei pressi del ponte tra Bagheria e Ficarazzi sulla ss 113. La strada è stata chiusa per diverse per rimuovere la massa di detriti e fango che si era depositata sulla carreggiata. Ingenti i danni ai terreni circostanti e ad alcune attività presenti in zona che hanno subito danni.

Numerosi altri episodi simili si registrano nel palermitano, mentre purtroppo a Casteldaccia si è consumata un'immane tragedia con 9 persone che  hanno perso la vita in seguito all'esondazione del fiume MIlicia, tra le vittime ci sono anche due bambini di uno e due anni e un ragazzo di 15 anni.