Caos alla Posta centrale di Bagheria, la Cisl chiede provvedimenti

cronaca
Typography

E' dall'inizio dell'anno che alla Posta Centrale di via Capitano Basile si assiste a una vera e propria situazione di caos.

Carenza di personale,lunghe code agli sportelli,disagi e tensioni tra cittadini e incolpevoli impiegati,corrispondenza consegnata in ritardo ; insomma una vera e propria emergenza che penalizza tutti i cittadini ma che diventa insostenibile per anziani ed invalidi,costretti ad ore e ore di attesa per pagare una bolletta o ritirare un certificato di giacenza per fare l'isee.

Ci sembra tra l'altro che il servizio " gestione code " non sia felicissimo perche' penalizza in maniera eccessiva coloro che da casa non hanno la possibilita' o la capacita' di effettuare una prenotazione on line, In considerazione 

In considerazione dell'importanza che il suddetto ufficio postale riveste per Bagheria, e riconosciuta la sua natura di servizio pubblico con alta valenza sociale delle prestazioni erogate,si invita la Direzione delle Poste ad eliminare le sopradette criticita' e risolvere il problema.

Michele Bartolone

Cisl Bagheria