Muore per un malore improvviso in strada una giovane di Santa Flavia

Muore per un malore improvviso in strada una giovane di Santa Flavia

cronaca
Typography

Tragedia questa sera intorno alle ore 23,30 in Corso Filangeri a Santa Flavia, dove una giovane di 39 anni, Valeria Chiarello, originaria del posto, è morta stroncata da un malore improvviso, molto probabilmente un infarto fulminante. 

 A trovare il corpo della ragazza steso sul selciato del Corso Principale di santa Flavia due passanti che stavano transitando dalla zona. Immediatamente è stato allertato il 118 e la Polizia di Bagheria. I soccorsi sono stati quasi immediati, prestati dal personale di un'ambulanza di ritorno alla centrale del 118 che si trova proprio in Corso Filangeri. 

Alla ragazza sono stati praticati anche tentativi di rianimazione attraverso un defibrillatore, ma non c'è stato nulla da fare. 

Le Forze dell'ordine hanno delimitato la zona con il nastro e deviato il poco traffico notturno in attesa dell'arrivo del medico legale, che deve necessariamente intervenire in questi casi.

Gli agenti di Polizia hanno coordinato le operazioni sul posto e raccolto la testimonianza dei due ragazzi che per primi hanno visto il corpo della ragazza a terra. Sul posto anche il Pm di turno che ha disposto l'autopsia sul cadavere al fine di accertare l'esatta causa della morte. 

La giovane è stata ritrovata distesa in strada, a brevissima distanza dal portone di casa. Il malore sarebbe avvenuto mentre la ragazza era in compagnia del proprio cane, che non si sarebbe allontanato dal corpo della padrona ed anzi avrebbe proprio attirato l'attenzione dei passanti.

Valeria era molto conosciuta nel piccolo paese di Santa Flavia anche per aver lavorato in uno dei pub pià frequentati della zona: il Babilonia. Una giovane donna solare, piena di vita e di entusiasmo che ci lascia troppo presto. 

Alla famiglia la Redazione di Bagherianews porge le più sentite condoglianze per la gravissima perdita.

33363793 1809805355739004 8688620334733066240 n 2