E' morto a 65 anni il bagherese Giacinto Ducato

E' morto a 65 anni il bagherese Giacinto Ducato

cronaca
Typography

Colpito da un male incurabile, si è spento all’età di sessantacinque anniil bagherese Giacinto Gino Ducato.

Grande appassionato di politica e cultore delle tradizioni siciliane, in particolare del nondo del carretto e dei carrettieri, Gino lascia un vuoto profondo non solo nella sua famiglia ma anche in seno ai moltissimi amici che gli volevano bene e lo stimavano.

Era andato in pensione appena due anni fa dopo aver prestato per quarant’anni la sua apprezzata attività lavorativa presso il Comando dei Vigili del Fuoco, prima a Gela e poi a Palermo.

Fu Delegato sindacale della CGIL funzione pubblica, consulente per la Protezione Civile del Comune di Bagheria e si batté a lungo con le varie amministrazioni comunali per l’apertura di un distaccamento dei Vigili del fuoco a Bagheria.

Il 2 giugno 2008 gli è stata conferita dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano l’onorificenza di Cavaliere del Lavoro.

Alla Signora Antonella Scaduto, ai figli Marco e Daniele, ai nipotini e ai parenti tutti le nostre più sentite condoglianze per la perdita del loro congiunto.

I funerali si svolgeranno lunedì 16 dicembre alle ore 10,00 presso la chiesa Anime Sante di Bagheria