Nuovi casi di coronavirus a Bagheria, contagiato anche un bambino di 18 mesi

Nuovi casi di coronavirus a Bagheria, contagiato anche un bambino di 18 mesi

cronaca
Typography

E' divenuta ufficiale soltanto in serata la notizia di tre nuovi casi di contagio da coronavirus a Bagheria.

Si tratta di un uomo, impiegato di circa 45 anni, di un bambino di circa 18/20 mesi, entrambi ricoverati in ospedale a Palermo e di un signore di circa 65 anni.

Sono tutti concittadini bagheresi di sesso maschile.

Le condizioni di salute del piccolo sarebbero buone e la sua situazione costantemente monitorata, ma il bambino è ricoverato al Di Cristina di Palermo. Il piccolo si trova in ospedale da ieri sera, accompagnato dalla zia. La mamma, casalinga, è rimasta in isolamento a domicilio perché presenta qualche sintomo influenzale. In isolamento anche il padre e gli altri figli, si attende il risultato dei tamponi.

Sarebbero serie ma non gravi invece le condizioni del 45enne. Ricoverato ma non in gravi condizioni l'uomo più anziano.

Salgono quindi complessivamente a sei i casi di covid 19 confermati a Bagheria. 

Secondo quanto riferito dal sindaco Filippo Tripoli in coordinamento con l'Asp, tutti i casi di covid 19, (escluso quello del bambino),  sarebbero collegati ad un unico focolaio, essendoci stato un probabile contatto tra i soggetti contagiati nei giorni precedenti.