Uno era Tommaso Di Cristina, venditore di verdura; quella volta si rifiutò di togliere i suoi “tinozzoli” che, sistemati sulla strada, impedivano il libero passaggio (allora) di carretti e carrozze. E uno era Giuseppe  Martorana, rondiere, incaricato dal giudice Francesco Rodanò del servizio urbano, che da quel giudice, a forza, lo condusse. Il giudice, naturalmente, del fatto scrisse al direttore di polizia.

Leggi tutto...

Una città, prima che uno spazio urbano, prima che un agglomerato edilizio ordinato tra luoghi privati e pubblici, è un complesso sistema di relazioni tra esseri umani: che si configurano - di volta in volta, anche se spesso queste categorie si sovrappongono - come relazioni tra individui, gruppi, famiglie, clientes, classi sociali, categorie professionali, circoli culturali, associazioni di categoria, partiti o gruppi politici, lobbies, sindacati e via discorrendo.

Leggi tutto...

Altri articoli...