Il Programma dei festeggiamenti religiosi per San Giuseppe patrono di Casteldaccia

cultura
Typography

Tutti i paesi del territorio attraversati dalle “Vie Sacre da Solùnto ai Monti Sicani” esprimono devozione a San Giuseppe in onore del quale si allestiscono tavolate e altari. Tra tutti spicca #Casteldaccia di cui San Giuseppe è patrono. La festa principale si svolge ad agosto ma in occasione della festa liturgica si svolgono quasi esclusivamente i riti religiosi che culminano con la processione del Santo. Durante la festa - quest'anno domenica alle 20.30 - si può assistere alla tradizionale #vampa in onore di San Giuseppe e alla benedizione del fuoco!

PROGRAMMA SOLENNITA’ DI SAN GIUSEPPE 2017 CASTELDACCIA
“190° Anniversario Festa Patronale”
Dal 10 al 18 marzo – Novena a San Giuseppe
Ore 17,00 Inizio Novena con il giro dei tamburinai di Casteldaccia per le vie del paese
Ore 17,30 Accensione luminarie artistiche
Ogni sera ore 17,00 S. Rosario tradizionale e Vespri in Chiesa Madre
18,00 Santa Messa

VENERDI 17 MARZO
Ore 10,15 Il Parroco, il Sindaco e il Presidente del Comitato insieme ai Tamburinai visitano le scuole e incontrano i ragazzi e i bambini per un momento di condivisione :
Ore 10,30 Tavolata di San Giuseppe presso la scuola Elementare di Via Lungarini
Ore 11,00 Tavolata di San Giuseppe presso la scuola Media
Ore 11,30 Tavolata di San Giuseppe presso la scuola elementare di Via Trapani
17,00 S. Rosario tradizionale e Vespri in Chiesa Madre
18,00 Santa Messa
SABATO 18 MARZO
Ore 9,30 Ore 16,30 Giro dei Tamburinai di Casteldaccia e questua per le vie del paese
17,00 S. Rosario tradizionale e Vespri in Chiesa Madre
18,00 Santa Messa
DOMENICA 19 MARZO
07,45 Gloria di Campane
09,00 RADUNO AUTO E MOTO STORICHE in Via Lungarini e Piazza Matrice.
Ore 9,30 Giro dei tamburinai di Casteldaccia e questua per le vie del paese
16,00 Giro dei tamburinai di Casteldacciaper le vie del paese
16,00 Tavolata in onore di San Giuseppe presso via del Serbatoio Quartiere calvario ,a cura della famiglia Calò
In memoria della Zia Maria “ A Vicarisi”.
18,00 Santa Messa presso la Chiesa Madre
19,30 Santa Messa presso la Chiesa Madre
20,15 Fiaccolata guidata dal presidente, il Parroco, il Comitato,le Autorità, il Gruppo Portatori San Giuseppe da P. zza Matrice per via Allò, via Pedone, via S .Giuseppe, via U. La Malfa sul terreno della nuova Chiesa,
20,30 Tradizionale “VAMPA” in onore di San Giuseppe e benedizione del Fuoco
21,00“TAVOLATA DI SAN GIUSEPPE” & IV SAGRA DELLA SALSICCIA tradizionale degustazione del minestrone ,del pane e della salsiccia.( Spiazzale Via Ugo La Malfa)
21,30 Intrattenimento folkloristico e ballo della cordella a cura del Gruppo folklorico Montereale di Monreale
LUNEDI 20 MARZO
07,30 Gloria di Campane
O8,00/10,00 Sante Messe presso la Chiesa Madre.
08,30 Giro dei tamburinai di Aspra per le vie del paese
11,00 Accoglienza dell’Arcivescovo presso il Palazzo Municipale
11,30 SANTA MESSA SOLENNE presieduta da Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Corrado Lorefice, Arcivescovo di Palermo ,con la partecipazione delle Autorità Civili e Militari e del Comitato.
12,15 Benedizione e distribuzione del pane offerto dai panettieri del paese.
12,30 Sparo di castagnole e colpi a mortaio in Piazza Matrice
12,30Tavolata di San Giuseppe con i personaggi della Sacra famiglia in Chiesetta
16,30 Giro della banda musicale per le vie del paese
16,45 Giro dei Tamburinai di Aspra e Casteldaccia per le vie del paese
18,00 Santa messa con la partecipazione dei Portatori presso la Chiesa Madre
19,00 SOLENNE PROCESSIONE DEL PATRIARCA SAN GIUSEPPE
E “VOLATA DEGLI ANGELI“ in Piazza Matrice .
PIAZZA MATRICE, VIA ALLO’, VIA PEDONE, VIA VOLANTE, VIA VALLONE, VIA COLLETTA, VIA BUTERA, VIA MONTESANTO, VIA PROVVIDENZA, VIA LUCANIA, VIA CAMPANIA, VIA PUGLIA, VIA LAZIO, VIA PINDEMONTE, VIA MARCHE , VIA PUGLIA, VIA SABOTINO, VIA A. RAIA, VIA NUTRICATO, VIA LUNGARINI, PIAZZA MATRICE.
20,30 Omaggio di fuochi d’artificio al Santo Patrono al rientro della Processione
sulla Torre Duca di Salaparuta in Piazza Matrice
Sabato 25 marzo 18.30 Chiesa Madre – Estrazione numeri sorteggio marzo 2017


Il Presidente del Comitato  Gianfranco Geraci, Il Parroco Sac. Salvatore Pagano, Il Sindaco Ing. Fabio Spatafora