Perché la memoria rimanga sempre viva. In onore del prof. Natale Tedesco.

Perché la memoria rimanga sempre viva. In onore del prof. Natale Tedesco.

cultura
Typography

Giorno 13 ottobre ricorrendo il terzo anniversario dalla morte del prof. Natale Tedesco, ci sembra doveroso rivolgere un invito all’ Amministrazione Civica di Bagheria, in particolare all’Assessore alla Cultura Daniele Vella, perché la riconoscenza della Cittadinanza nei confronti di questa significativa personalità della cultura bagherese, isolana e nazionale, si possa esprimere con un segno duraturo che ne renda sempre viva e presente la memoria anche per le più giovani generazioni a venire.

Il tributo di stima e di affetto per quanto di importante ha significato la presenza del prof. Tedesco nella nostra comunità cittadina, per l’alto profilo del suo appassionato impegno culturale, sociale e politico, riteniamo possa più degnamente essere attestato attraverso diverse e possibili iniziative, che l’ Amministrazione dovrebbe onorarsi di realizzare, alcune delle quali ci permettiamo di suggerire:
- l’ intitolazione di una via o di una piazza cittadina;
- l’intitolazione di una specifico “luogo” di cultura del territorio cittadino;
- la promozione di un concorso, a livello nazionale, per giovani studiosi di critica letteraria, nel settore Italianistica, per produzioni che, possibilmente, si ispirino ai percorsi di indagine e alle produzioni del prof. Tedesco.

Insieme al ricordo sempre vivo, grato e commosso, di questa nobile persona, l’auspicio che questo invito possa ricevere anche il sostegno di tanti altri concittadini e venga adeguatamente raccolto dall’Amministrazione cittadina.


Prof. Manlio Schiavo

 

Chi è Online PAGE

Abbiamo 370 visitatori e nessun utente online