La Notte Nazionale dei Licei Classici, al “Francesco Scaduto” di Bagheria.

La Notte Nazionale dei Licei Classici, al “Francesco Scaduto” di Bagheria.

cultura
Typography

E’ il momento più atteso di tutta la comunità scolastica, l’evento che, anche quest’anno , il Liceo classico Francesco Scaduto si appresta a vivere.

C’è fermento nello storico Liceo bagherese, che si prepara, venerdì 17 Gennaio 2020, ad accogliere studenti e famiglie in quella che sarà la VI edizione della Notte Nazionale del Liceo Classico. Sono 436 i Licei che quest’anno organizzeranno l’atteso evento, nato da un’intuizione del prof. Rocco Schembra, docente di Latino e Greco presso il Liceo Classico di Acireale (CT), che ha subito attirato l’attenzione dei media ed ottenuto l’imprimatur del MIUR. Ogni anno a gennaio, in una data comune, in contemporanea dalle 18:00 alle 24:00, le scuole aprono le loro porte al territorio e gli studenti dei Licei Classici d’Italia propongono ai numerosi visitatori laboratori e performances artistico - letterarie: drammatizzazioni in italiano, nelle lingue classiche e in lingua straniera, installazioni artistiche, reading letterari di poeti antichi e moderni, mostre, concerti ed attività musicali e coreutiche, presentazioni di libri e incontri con gli autori, laboratori cinematografici ed esperimenti scientifici. Particolarmente atteso il momento dedicato alla memoria di Sebastiano Tusa, archeologo e accademico di fama mondiale, il cui ricordo rivivrà nelle parole della moglie, la prof.ssa Valeria Li Vigni, Soprintendente del mare.
“Il Liceo classico Francesco Scaduto, che prende il nome dal padre del Diritto Ecclesiastico, nasce nella prima metà del ‘900 come articolazione del Regio Ginnasio Giosuè Carducci di Bagheria e, in un secolo di attività, ha formato generazioni di giovani e di illustri personaggi, come il regista Giuseppe Tornatore. Il Liceo classico Scaduto, vera eccellenza del territorio, propone alla propria utenza una qualificata offerta formativa e si caratterizza per l’ampia possibilità di scelta che offre ai giovani al termine degli studi. Dal nostro Liceo, dice la preside Carmela Tripoli, ci si iscrive a Medicina come a Ingegneria, a Lettere come a Matematica e Fisica, perché il greco e il latino non sono solo materie, ma metodi formativi che insegnano a pensare, ad analizzare, a sviluppare la logica e a guardare il mondo con occhi critici ”
A seguire il programma della Notte Nazionale del Liceo Classico “Francesco Scaduto”
VENERDI’ 17 GENNAIO 2020
• Ore 16:30: IN PALESTRA:
Saluti del Dirigente Scolastico Carmela Tripoli e cerimonia di Premiazione Concorso “Ti racconto il Mare”.
I Tamburinari della Ciro Scianna
Momento musicale: F.Dolce e G.Puccio al pianoforte
Spazio scuole secondarie di primo grado del territorio
• Ore 17:30: In AULA RAINERI: Cerimonia di apertura della Notte Nazionale del Liceo Classico
Saluti istituzionali a cura del Dirigente Scolastico Carmela Tripoli
Presentazione e accoglienza di tutti gli ospiti: a cura della prof.ssa Maria Grazia Scardina. Interverranno:
Prof.ssa Valeria Li Vigni (Soprintendente del Mare)
Ing .Gaetano Lino (già Dirigente Soprintendenza del Mare-BCSicilia)
Nicola Tomasello (Istruttore Diving)
Dott. S. Tosi (Direttore G.A.L Metropoli Est)
Dott. G .Sanfilippo (G.A.C-direttore Flag Golfo di Termini Imerese)
Arch. R. Sauerborn (Direttore G.A.L. Tirrenico)
Prof. G. Di Chiara, ordinario di Diritto Processuale Penale dell’UNIPA (vicepresidente MIGRARE)
Proff. G. Cusimano, ordinario di Geografia e il dott. G. Messina, Geografia e regolazione ambientale(UNIPA).
Prof. A. Frenda, etnoantropologo della Fondazione Buttitta
Lettura a più voci del Brano comune di apertura.
Momento musicale: Maestro Roberto Alisena (I.C. Carducci – Gramsci) al pianoforte e maestra Stefania Lanzetta (Sc. Sec. Di I grado Ciro Scianna) al sassofono
• Ore 18:15-20:00: LABORATORI TEMATICI

AULA RAINERI : MARE NOSTRUM - Ricordo del prof. Sebastiano Tusa

PIANO TERRA
• AULA 10 :Tra terra e mare
• AULA 9: Naufragi-spaesamenti-approdi (un mare di letteratura)
• AULA 12: SOS:C’E’UN PIANETA DA SALVARE/DietroFront: Direzione Futura
• AULA 11: Il Mediterraneo: flussi migratori e dignità della persona
• AULA 13:Un viaggio nel mare della fantasia. Le Petit Prince a Balarm
• AULA 14: Le magie della percezione e il mistero dei sogni
• AULA 15: Un Mare di idee
CORRIDOIO PIANO TERRA : Installazioni a tema OCEANO-MARE
PRIMO PIANO:
SALA PROFF : La Leggenda del Pianista sull’Oceano-set cinematografico

• AULA 1. ORIENTAMENTO
• AULA 2. DEBATE sulla Bioetica
• AULA 3: Un mare di…scienze. Da Ippaso a Platone.
• AULA 4 : ΟΝΕΙΡΟΣ - Suggestioni E Magia
• AULA 5. ΟΡΝΙΘΕΣ -lavori in corso

CORRIDOIO PRIMO PIANO : PONTOS-VOLTI DEL MARE. Mostra fotografica.

• Ore 20:15: BUFFET in PALESTRA
• Ore 20: 45: JAM SESSION in CAVEA
• Ore 23:45 : IN CONTEMPORANEA CON TUTTI GLI ALTRI LICEI
Lettura a più voci di Eschilo, Agamennone 1-38 a cura del Laboratorio Teatrale
Ore 24 : Fine

 

Chi è Online PAGE

Abbiamo 531 visitatori e nessun utente online