Film, mostre e racconti dall'Est

cultura
Typography


A Est di Bagheria è il titolo della rassegna cinematografica organizzata da "Santi Lumi", il primo circolo Arci di Bagheria, insieme all'assessorato allo spettacolo del comune di Bagheria.
Fino a giugno, tutti i venerdì sera, saranno proposti film che raccontano i Paesi dell’est Europa, dell’Asia e la lontana Australia.
Una rassegna di respiro internazionale, che propone otto titoli di pellicole per lo più poco note al grande pubblico italiano, ma di riconosciuta importanza e valore in tutto il panorama cinematografico internazionale.

Dal pluripremiato No man’s land di Danis Tanovic al bellissimo Le biciclette di Pechino di Xiaoshuai Wang, passando per i divertenti cortometraggi del rimpianto regista rumeno Christian Nemescu.
Alcune proiezioni saranno inoltre accompagnate da piccoli eventi - mostre di fotografie, presentazioni di libri e racconti di viaggio - che aiuteranno a meglio comprendere il Paese protagonista della settimana sotto l'inedito profilo di racconti personali.
Prima proiezione in cartellone: Repubblica Ceca (Kolja) di Jan Sverak, 1996.

Appuntamento quindi a venerdì 9 maggio, ore 20.30, nella corte intima di Palazzo Aragona Cutò a Bagheria (l’ingresso è gratuito).

Per saperne di più su tutti gli appuntamenti scarica la locandina