Dichiarato ufficialmente il dissesto del comune di Bagheria: il testo della delibera

Dichiarato ufficialmente il dissesto del comune di Bagheria: il testo della delibera

Politica
Typography

Il sito ufficiale del comune ha pubblicato la delibera N° 4 del 19.05.2014 firmata dal commissario straordinario dr.ssa Michela La Iacona, contiene ufficialmente la dichiarazione di dissesto del comune di Bagheria.

La dichiarazione ufficiale era stata anticipata da un post del candidato a sindaco Gino Di Stefano che così recitava:

 “È ufficiale, è stato firmato il dissesto finanziario. Questo è il segnale che qualche mio collega candidato a Sindaco fino ad ora ha raccontato favolette”. E' questo il commento sul web di Gino Di Stefano.

E l'altro candidato sindaco Patrizio Cinque scrive sulla propria pagina Facebook: "Oggi è stato deliberato il dissesto del Comune di Bagheria. Siamo stati gli unici a dirlo in campagna elettorale e abbiamo dimostrato ancora una volta che non ci sbagliavamo.
Adesso chi ha sbagliato pagherà, compresi gli altri candidati a sindaco. Prima di fare pagare i bagheresi dovranno pagare loro".

Anche F.I. riporta una dichiarazione del candidato sindaco Nino Costa: "Cogliamo con profondo dolore la dichiarazione di dissesto finanziario del Comune di Bagheria. In un momento così delicato e ad una settimana dalle elezioni sentiamo il dovere di far sentire la nostra presenza ai tutti i cittadini.
Il fallimento del Comune segna una serie di effetti a catena, sia sul piano economico-finanziario che sociale dovuto all'aumento della pressione fiscale per 5 anni.
Ciò segna il fallimento dell'intera classe politica che ha amministrato in questi anni e che ha creduto per mesi di poter nascondere il fuoco sotto la cenere."

Scarica l'atto