Movimentiamo Baarìa. Alessandra Iannì: la città ha bisogno di puro civismo

Politica
Typography

Movimentiamo Baarìa è l’unica realtà che svolge attività di puro civismo sul territorio di Bagheria innovando il modo di fare politica e dando risposte concrete alle esigenze della città e del borgo di Aspra.


In maniera competente, concreta e disinteressata il nostro movimento civico con amore, passione e dedizione, si è mobilitato offrendo un fattivo contributo al miglioramento e allo sviluppo del territorio.
Ci siamo occupati di un tema fondamentale come quello dell’emergenza lavoro per il quale abbiamo individuato i seguenti strumenti e soluzioni: agricoltura, startup, rivoluzione digitale
Il settore agricoltura è stato studiato dal punto di vista innovativo e imprenditoriale e grazie al coinvolgimento dell’università, delle imprese e degli operatori del settore è emerso che questo settore ancora oggi è fonte di reddito e quindi occasione di lavoro. Grazie al nostro intervento, alcuni operatori locali sono stati spinti ad impiantare nuove colture e a riattivare alcuni terreni che erano stati precedentemente abbandonati.
Avendo voluto incoraggiare i giovani a fare impresa utilizzando lo strumento della startup, abbiamo coinvolto 10 maggiori startup siciliane che davanti a 800 giovani bagheresi hanno testimoniato il loro successo imprenditoriale, il risultato è stato la nascita di alcune startup innovative giovanili.
Essendo anche il digitale uno strumento che può creare lavoro, abbiamo messo a confronto i giovani degli istituti scolastici superiori di Bagheria con esperti del settore, per insegnare loro come usare il web in modo funzionale e come lo strumento del digitale può essere utilizzato per innovare tutti i settori economici come quello dell’agricoltura, dell’impresa, dei servizi.
La nostra attività di civismo ci ha spinti al punto da lanciare una campagna contro l’obesità pediatrica in tutte le scuole elementari di Bagheria.
Ci siamo resi conto che l’obesità è un malessere sociale che coinvolge più del 50% dei bambini, causando loro malattie e problemi cognitivi e rappresentando i bambini il futuro della nostra società, ci siamo recati presso le scuole accompagnati da pediatri e nutrizionisti a fare una campagna di educazione alimentare.
Tante altre iniziative sono state svolte da Movimentiamo Baaria come la costruzione di un parco giochi per bambini ad Aspra, campagna plastic free, studio sulle nuove dipendenze, organizzazione di eventi e tanto altro.
Abbiamo intrapreso questa attività di puro civismo perché crediamo in una politica alternativa al sistema dei partiti tale da unire gli abitanti di un collettività al fine di raggiungere l’obiettivo comune legato alla tutela e gestione dei beni appartenenti alla stessa comunità.
Ci siamo presentati alle scorse consultazioni elettorali a Bagheria per il rinnovo del consiglio comunale con tutto questo bagaglio di attività di puro civismo, ben diverso dal finto civismo di altre forze politiche che hanno formato false liste civiche i cui rappresentanti si sono spogliati da casacche di partito un momento prima della consultazione elettorale.
Siamo sempre più convinti che Bagheria e Aspra abbiano bisogno di un progetto serio e disinteressato di sviluppo del territorio che soltanto un autentico movimento civico come il nostro può portare avanti venuta meno la funzione formativa dei partiti.

La coordinatrice di Movimentiamo Baarìa
Alessandra Iannì