Sabato, 20 Dicembre 2014
   
Text Size

Storia Locale - Documenti

Dopo "Baarìa" il dialetto si scrive come si parla- di B.Napoli

Rubriche

Leonardo Sciascia, in una nota al suo libro Occhio di capra (Einaudi, 1984), cita il finale della Cavalleria rusticana in cui una voce fuori scena grida il famoso 

Leggi tutto: Dopo "Baarìa" il dialetto si scrive come si parla- di B.Napoli

 

L’onda lunga del futurismo non si arresta: a Bagheria un'anticonferenza - di Marina Galioto

Rubriche

Un'Anticonferenza futurista - e diversamente non poteva essere dato il carattere originale e naturalmente contradditorio del genere futurista - è l'iniziativa promossa dal Lions Club Bagheria nell’ambito del centesimo anniversario della nascita del movimento futurista (1909/2009):

Leggi tutto: L’onda lunga del futurismo non si arresta: a Bagheria un'anticonferenza - di Marina Galioto

   

La saga di Branciforti: la dinastia dei re cresciuta in Sicilia

Rubriche

Una dettagliata ricostruzione storica di Nino Pisciotta delle venti generazioni del casato nobiliare che oltre a fondare trenta grandi centri nell' Isola, da Leonforte a Bagheria, diedero lustro all'ordine dei Templari.

Il 30 giugno 1735 il nuovo re della Sicilia Carlo di Borbone, figlio del re Filippo V di Spagna e della sua seconda moglie Elisabetta Farnese, entrò in Palermo per essere incoronato. A recare lo stendardo con le armi del re fu il primo barone del regno, don Ercole Michele Branciforti, principe di Butera, Grande di Spagna.

Leggi tutto: La saga di Branciforti: la dinastia dei re cresciuta in Sicilia

   

Appunti per una storia di Bagheria "Accia terra promessa" - XIII, di G.ppe Speciale

Rubriche



Nascono da questo profondo sommovimento economico sociale e culturale alcune delle figure che domineranno la cultura non solo siciliana ma nazionale, il giurista Francesco Scaduto che non a caso scrive Stato e Chiesa in Sicilia che rimane ancora oggi un’opera fondamentale del nuovo diritto ecclesiastico; Giuseppe Bagnera (in foto, n.d.r.) insigne matematico, e Giuseppe Cirincione, oculista di fama internazionale.

Leggi tutto: Appunti per una storia di Bagheria "Accia terra promessa" - XIII, di G.ppe Speciale

   

Appunti per una storia di Bagheria "Accia terra promessa"- XII di G.ppe Speciale

Rubriche



Il feudo dell’Accia non faceva eccezione alla regola.
Queste terre che in mano ai contadini avrebbero di lì a pochi anni fatto arricchire centinaia di famiglie erano utilizzate soltanto per far pascolare qualche sparuto gregge.
Il decreto salemitano di Garibaldi,

Leggi tutto: Appunti per una storia di Bagheria "Accia terra promessa"- XII di G.ppe Speciale

   

Pagina 2 di 11

Warning: mt_rand(): max(-1) is smaller than min(0) in /web/htdocs/www.bagherianews.com/home/modules/mod_randommodule/mod_randommodule.php on line 17

areavisiva

IDEA VIDEO editore  -  P.I.: 05704000826

Bagherianews.it - Portale informativo su Bagheria e il territorio. Registrazione Tribunale di Palermo n. 27 del 21/05/2008.  Direttore Responsabile: Angelo Gargano | Capo Redattore: Lorenzo Gargano  | Redattrice: Marina Galioto.
Tutti i diritti riservati. La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita -
Web Master e Design
- Paolo Bonanno - www.areavisiva.com

Accesso utenti