Bagheria: Presentata la nuova Eagles Basket. Il GM Lima: "Un privilegio giocare qui"

sport
Typography

Musica, balli e tanta fame di risultati. Si è presentata così la nuova Eagles Basket davanti ai tifosi di Bagheria e soprattutto ai tanti bimbi e ragazzi del settore giovanile, quelli della società satellite della Pallacanestro Bagheria '92. Al Max Potamo The Vintage Café è stata l'occasione di ascoltare le parole di dirigenti, allenatori e giocatori in vista anche dell'esordio di domenica in casa contro Gravina (ore 18, PalaDallaChiesa).

"Per noi è davvero un privilegio essere ancora ospiti di Bagheria dopo il magnifico primo anno passato qui – le parole del general manager Francesco Lima -. Il lavoro che stiamo facendo, anche grazie alla Pallacanestro Bagheria '92 di Pierò Aiello, vogliamo che un giorno possa essere un orgoglio per tutti i nostri tifosi, sperando che molti altri si appassionino a noi e al basket".

"Questi ragazzi si sono subito calati nel miglior modo possibile in questa nuova stagione – ha commentato il coach dei biancorossi Flavio Priulla - . La nostra è una squadra davvero giovane, ma vogliamo farne un punto di forza assoluto. Sono ragazzi che vedo pronti a dare tutto in campo, specialmente a casa nostra qui a Bagheria. Non vediamo l'ora di iniziare".

Sfilata di tutti i piccoli cestisti biancorossi, dagli Esordienti alla Under 18, che alla fine hanno potuto scattare foto con i giocatori e strappare anche qualche autografo. Attrazione principale è stata, infine, la nuova mascotte della Eagles chiamata opportunamente "Otto, l'Aquilotto" che accompagnerà i biancorossi nelle gare di campionato.

"Vogliamo portare al palazzetto tanta gente quest'anno e sappiamo che per farlo dovremo meritarci sul parquet il loro sostegno – ha concluso il capitano della Eagles, Dario Dragna -. Conosciamo la strada, percorrerla a dovere tocca soltanto a noi. Abbiamo tanta fame e non vediamo davvero l'ora che sia domenica".

Meteo

Chi è Online PAGE

Abbiamo 331 visitatori e nessun utente online