Il Subbuteo Bagheria in corsa per la promozione in Serie A

sport
Typography

La stagione 2017-18 si era chiusa con l'amaro in bocca per la squadra di Calcio-Tavolo di Bagheria. L'allora neopromossa aveva saputo realizzare un campionato fantastico e, contro qualsiasi aspettativa, da cenerentola, era riuscita a centrare la finale playoff promozione, per poi perderla a pochi secondi dalla fine contro i Warriors Torino.

Questo anno, con molta umiltà, gli atleti bagheresi non hanno fatto proclami e partita dopo partita, messo insieme ben 20 punti nel girone di andata di Serie B appena disputatosi al Centro Federale di San Benedetto del Tronto.

La giovanissima compagine, per età media dei giocatori, nostrana, ha saputo cogliere vittorie entusiasmanti, come il 2-0 nel derby al Catania o il 2-1 alla Lazio, squadre appena retrocesse dalla massima serie.

Le sei vittorie, i due pareggi e le tre sconfitte raccolte, sono valse 20 punti ed il terzo posto in classifica, in coabitazione con il Catania.

Per i ragazzi guidati dal capitano Stefano Buono una grande conferma ai massimi livelli, se si considera che la quota salvezza è attestata a 22 punti, una salvezza -di fatto- quasi già colta.

Appuntamento per il girone di ritorno ad aprile, ma nel frattempo ci aspettano due grandi appuntamenti, proprio a Bagheria. Il 16 dicembre l'ambita Coppa Sicilia e il 9-10 Febbraio il Torneo Nazionale Città di Bagheria, che vede già iscritti da tutta Italia.

Ne giocheremo delle belle a punta di dito.