Intitolato al runner scomparso Alessandro Vaghetto il giro della litoranea

Intitolato al runner scomparso Alessandro Vaghetto il giro della litoranea

sport
Typography

Questa mattina, il gruppo Master della Polisportiva Atletica Bagheria del prof. Tommaso Ticali, ha voluto ricordare, l’ingegnere bagherese Alessandro Vaghetto, scomparso lo scorso 6 giugno a causa di una brutta malattia.

Alessandro era un appassionato di corsa, passione che aveva ereditato dal papà Edoardo e condivideva con i due fratelli Giovanni e Alberto, tutti partecipavano con i colori dell’Atletica Bagheria alle mezze maratone e alle maratone più partecipate al mondo.
Questa mattina i compagni di società della Polisportiva Atletica Bagheria, papà Edoardo, Giovanni ed Alberto ed alcuni amici del mondo del running siciliano, lo hanno voluto ricordare correndo sul tracciato che Alessandro amava percorrere nei suoi allenamenti quotidiani, il famoso giro della litoranea di Mongerbino, percorso di circa 11,2 km, intitolato “Giro Alessandro Vaghetto” in onore del runner bagherese.
Al termine del giro, alla presenza della moglie Sara e del figlio Roberto, è stata affissa una targa che indica ai runners il circuito (Strava) dedicato al nostro caro Alessandro, in ricordo della sua passione per la corsa.
Sono intervenuti, in rappresentanza del sindaco di Bagheria Filippo Tripoli, gli assessori Maurizio Lo Galbo e Angelo Barone.
(Ufficio Stampa Polisportiva Atletica Bagheria)

Chi è Online PAGE

Abbiamo 123 visitatori e nessun utente online