Quando mancano una trentina di sezioni queste le preferenze nel PD a Palermo e provincia:
VITRANO 12.969, LUPO 10588, CRACOLICI 8962, FARAONE 7929, APPRENDI 7852, MATTARELLA 5282, PANTUSO 5269, PASSARELLO 4689.
I deputati assegnati alla lista saranno quasi certamente 5

Sempre secondo dati ufficiosi, anche se totali, raccolti dalle segreterie dei partiti e dei candidati, queste sono le preferenze raccolte nell'U.D.C. dai candidati più votati e risultati eletti:

ANTINORO 26.960, DINA 25.687, CORDARO 13.200, SAVONA 12.900

Viene confermata l'incertezza che regna e regnerà ancora per un bel pò sugli eletti al Parlamento regionale: in particolare nel Partito Democratico. Leonardo Passarello secondo dati ufficiosi raccolti dalla segreteria del PD in città e nei comuni della Provincia sarebbe il sesto in graduatoria, separato da una manciata di voti da Mattarella e Pantuso.

L'altro dubbio riguarda l'attribuzione dei seggi: dovrebbero essere cinque , ma c'è chi spera in un miracolo.
Se dovessimo scommettere noi diremmo cinque, nella speranza però di perdere.
Di dati ufficiali ancora niente. Dall'Ufficio Elettorale del Comune di Palermo, non è stato ancora uscito nessun dato ufficiale relativo alle preferenze per le elezioni regionali.

Quando mancano solo una cinquantina di sezioni, queste le preferenze raccolte dai candidati più votati del PdL: ricordiamo che si tratta di dati ufficiosi e parziali raccolti dalle segreterie dei candidati.
CASCIO 20.311, MARINESE 17623, MINEO 16.621, SCOMA 16.295, CAPUTO 15.310, ARICO' 14.259, MUSOTTO 12.907, CAMPAGNA 11.978, GRECO 11.911. . E' chiaro che soprattutto per gli ultimi due candidati , le preferenze nelle cinquanta sezioni mancanti potranno provocare spostamenti.
IL PdL dovrebbe avere assegnati 8 deputati.

Pare chiarirsi la situazione delle preferenze nel Popolo delle libertà, e quindi dei deputati che verrebbero eletti in provincia di Palermo:
CASCIO sarebbe stato il più votato seguito da MARINESE e MINEO; a ruota SCOMA, ARICO', GRECO, MUSOTTO, PANTUSO.
E questi sarebbero gli eletti.

Anche in questo partito situazione ancora fluida: si parla di cinque deputati che sarebbero VITRANO che precederebbe sia pure di poco LUPO  e  più staccato CRACOLICI ; a seguire FARAONE e APPRENDI.
Per il 6° posto ancora competizione aperta tra PASSARELLO, MATTARELLA e PANTUSO, in un pugno di qualche centinaio di voti di differenza.

Altri articoli...