l GUP di Termini Imerese  Stefania Galli, al termine del processo svoltosi con rito abbreviato, ha condannato il bagherese Giuseppe D’Amore di 25 anni ad un anno e 8 mesi di reclusione e al pagamento di una previsionale di 5 mila euro, per l'aggressione a Fredrick Omonzokp, un cittadino nigeriano di 30 anni avvenuta lo scorso agosto a Bagheria  in via Mattarella. La vittima si era costituita parte civile con il suo avvocato Bonaventura Zizzo.

Leggi tutto...

Il sindaco di Bagheria Patrizio Cinque replica con una nota politica alla mozione di sfiducia presentata da tutti e 15 i consiglieri di opposizione, respingendo la totalità delle accuse mossegli dai consiglieri di minoranza., che hanno ancge  predisposto una rdettagliata elazione di 17 pagine che spiega i motivi della richiesta di una sfiducia al sindaco.

Leggi tutto...

Altri articoli...