La Sovrintendenza ha accolto la proposta dell'amministrazione di lasciare nella sede attuale, nel "restiling" di Corso Umberto, l'attuale allineamento degli alberi e dei pali per l'illuminazione, che resteranno pertanto nella sede attuale: questo consentirà un grosso risparmio di tempo nella realizzazione dei lavori, che stanno creando disagi al di là delle previsioni.

E' stato raggiunto un accordo all'interno del Popolo delle Libertà: sarà Giovanni Avanti, già assessore, il candidato alla Presidenza della Provincia Regionale di Palermo.
Con il presidente della Regione dell'M.P.A., e un sindaco di Palermo, già di Forza Italia, questa candidatura viene vista come un riconoscimento del ruolo dell'U.D.C., all'interno della coalizione.

Slitta a mercoledì 14 maggio l'assemblea plenaria che avrebbe dovuto decidere sulla candidatura locale alle provinciali.
Nicola Tarantino, presidente a Bagheria del partito, l'ha rinviata per impegni familiari.

Nell'ambito del Programma generale di intervento della Regione Sicilia, domani 14 Maggio all'I.T.C. "L.Sturzo" di Bagheria alle ore 9.30, incontro con gli studenti degli operatori del progetto "Brindo alla vita", che si propone di far conoscere, ai giovani soprattutto, i danni derivanti dall'abuso di alcool.
Saranno presenti l'assessore G. Licciardi e Beppe Zaso.

Nella videogallery del nostro sito è disponibile il video dell'intervista concessa da Peppuccio Tornatore alla redazione della testata Bagherianews. Nel video potrete ammirare la fedelissima ricostruzione della città di Bagheria degli anni '50, e una serie di riprese del backstage del film

Sinistra Democratica, verdi, socialisti italiani uniti, senza però Rifondazione comunista, formeranno un raggruppamento che presenterà alle elezioni provinciali una lista dal nome di Sinistra Unita.

Nel nostro collegio, la candidatura andrà o a Gianfranco Licciardi, medico, assessore a Bagheria, o a Lia Amato, insegnante, capogruppo di Sinistra Democratica a Casteldaccia.

Altri articoli...