La Fondazione Ignazio Buttitta bandisce un concorso per l'assegnazione di 5 borse di studio di 2.000 euro di cui: 2 per ricerche sull'opera di Ignazio Buttitta e reperimento e acquisizione di materiali relativi alla sua attività poetica pubblica; 1 dedicata a Giuseppe Bonomo per ricerche relative alle tradizioni popolari siciliane; 1 dedicata a Giuseppe Cocchiara per ricerche di carattere storico e etnoantropologico; 1 dedicata a Antonio Pasqualino per ricerche sull'opera dei pupi e le pratiche teatrali tradizionali.
Le borse saranno assegnate a progetti selezionati da una commissione costituita da tre presidi di Facoltà universitarie siciliane e da un rappresentante della Fondazione.

Le richieste di partecipazione, accompagnate da un curriculum e dalla presentazione del progetto, dovranno pervenire presso la sede della Fondazione Ignazio Buttitta di via Messina, 7/d 90141 Palermo, entro e non oltre il 30 giugno 2008.

La foto in alto è di Paolo di Salvo

Nelle prossime ore, e durante la notte, secondo quanto comunica l'amministrazione, verrà effettuate una disinfestazione sia nei luoghi dove i rifuti sono stati rimossi, sia dove le cataste di spazzature sono ancora presenti; e questo per cercare di evitare il rischio di diffusione di sostanze potenzialmente infettanti.

Se vai alla rubrica "Pagine di mare" troverai il resoconto dell'incontro di due esperti di questa associazione culturale, Salvo Ferrara e Paolo Scariano con gli studenti della scuola "I.Buttitta".
Tema dell'incontro : "Inquinamento ed erosione delle coste". Le iniziative rivolte alle scuole vedranno il mese prossimo, ancora protagonisti gli studenti, con una escursione con una vedetta della Guardia Costiera, organizzata dalla Lega Navale di Aspra, e una passeggiata subacquea, guidata dagli esperti di "Pagine di mare". Troverai anche il video di una immersione che documenta, come il mare venga, purtroppo, da alcuni incivili, considerato una sorta di discarica.

Un risultato veramente importante per la squadra bagherese, guidata dal Marco Mineo, esordiente in panchina.

Un girone di ritorno fantastico con 8 gare vinte, 3 pareggiate, e solo 2 perse contro le squadre più forti del girone fanno ben sperare per la partita di spareggio del 3 Maggio, allorchè l'imperativo categorico sarà: vincere! Forza ragazzi!

Basta con i soldi dell’assistenza distribuiti a pioggia ai cittadini bisognosi del comune: da oggi l’amministrazione, guidata dal sindaco Antonio Napoli, attraverso una selezione pubblica, inaugura un modo utile di venire incontro agli indigenti, offrendo nuovi servizi per accrescere il decoro e l’igiene del territorio comunale. Giorno 22 aprile saranno avviati i primi venti nominativi in graduatoria che verranno impiegati per tre ore giornaliere (contributo di circa 5 euro l’ora), per un bimestre, ed attivati a supporto di attività socialmente utili presso scuole, casa e cimitero comunale, in collaborazione con le squadre di manutentori e giardinieri in forza all’ente cittadino.
Alla scadenza del bimestre si provvederà ad avviare al lavoro i successivi venti nominativi in graduatoria.

Altri articoli...