Brevi

Il CNR-IAMC di Mazara del Vallo, nell’ambito del Progetto Aspra Coast, cerca due figure professionali per incarichi di collaborazione.
Nello specifico, i compiti da assolvere nell'ambito delle competenze richieste sono:

- il monitoraggio, la raccolta e l'analisi di dati ambientali delle fascia costiera; la valutazione dello stato di inquinamento dell’ambiente marino mediante foraminiferi bentonici;

- la valutazione tecnica ed il censimento delle imbarcazioni che effettuano pesca costiera e la possibilità di riconversione ed attività di pescaturismo; l'analisi e la  caratterizzazione delle imprese di trasformazione del pescato.

La durata dei due incarichi è fissata in sei mesi per il primo incarico e in quattro mesi per il secondo, rinnovabili in presenza della necessaria disponibilità finanziaria e delle esigenze del predetto programma.

Il compenso totale previsto è pari a 9000,00 euro per lo svolgimento del primo incarico e a 5000,00 euro per lo svolgimento del secondo.
Gli incarichi sono conferiti sotto forma di collaborazione occasionale.

Le domande dovranno essere consegnate a mano o inoltrate mediante raccomandata A/R presso l’IAMC-CNR U.O. di Mazara del Vallo, via L. Vaccara 61- 91026 Mazara del Vallo, entro e non oltre il 25 marzo 2008.

Il 29 e 30 marzo 2008 si terrà, presso la sede del Tiro a Segno Nazionale di Via Orazio Costantino n. 36, la XVI Coppa Bagheria - Gara ad estensione Nazionale.

Ospiti d'eccezione Elsa Caputo e Sabrina Sena rispettivamente 3^ e 2^ classificata al Campionato Italiano 2007.

 

 

E' scomparso all'età di 59 anni il Dott. Carmelo Burlò già assessore allo Sport nella precedente amministrazione guidata dal Sindaco Pino Fricano. La redazione di Bagherianews si associa al dolore della famiglia.

Questa mattina a Palermo, è stata danneggiata l'auto del giornalista del "Sole 24 ore" Nino Amadore, mentre quest'ultimo stava partecipando ad un convegno sulla legalità.
Il giornalista ha presentato denuncia del fatto presso il commissariato Zisa.
Amadore, si ricorderà, è il giornalista che aveva intervistato per il suo giornale, la dirigente dell'Ufficio Urbanistico del Comune di Bagheria Marina Marino, a proposito della vicenda del voto del consiglio comunale di Bagheria sulla destinazione dell'edificio ex-poste di proprietà di familiari di Pietro Lo Iacono, e che tante polemiche aveva sollevato tra i rappresentanti dei partiti.

Nell'articolo sulle vicende del Coinres pubblicato domenica scorsa, avevamo erroneamente affermato che Salvatore Badami, sindaco di Misilmeri, era stato nominato presidente del Consorzio.
In realtà Salvatore Badami, essendo già il vicepresidente del Coinres, dopo le dimissioni del presidente Loddo, di fatto, ne svolge la funzione.
Ci scusiamo con i lettori.

Altri articoli...