Brevi

Sospesa la seduta di oggi del consiglio comunale di Bagheria.Intorno alle 11, mentre si stavano sviluppando gli interventi dei consiglieri sulla relazione annuale del sindaco,ed erano iscritti a parlare ancora diversi consiglieri, è arrivata dalla Prefettura una convocazione urgente per il sindaco Sciortino.

In prefettura i sindaci dei comuni del COINRES erano chiamati a discutere sull'atto ingiuntivo inviato dall'AMIA di Palermo nei confronti dei comuni del COINRES per il mancato pagamento degli oneri derivanti dall'uso della discarica di Bellolampo.

Si tratta di cifre a sei zeri , delle quali in atto il Consorzio non ha la disponibilità; ma l'atto ingiuntivo costringe i sindaci a prendere decisioni probabilmente drastiche, e considerato che la Regione non sembra avere molta voglia di farsi carico dell'onere, non è difficile pensare che saranno i cittadini a pagarlo, con un aumento della Tarsu. Ma staremo a vedere.

Il presidente del consiglio Bartolo di Salvo, consultati i capigruppo, e in considerazione del fatto che il dibattito richiedeva la presenza del sindaco, ha deciso di sospendere la seduta e di aggioranre i lavori a lunedì prossimo.

Bagheria ospita una serata in cui pop, jazz e swing saranno i protagonisti nel concerto organizzato per Giovedì 28 Febbraio alle ore 21.30 presso Palazzo Aragona Cutò.

Toni Piscopo & Quartet andranno in scena con lo spettacolo musicale dal titolo 'Swing Parade' (patrocinio della Provincia regionale di Palermo e del  Comune di Bagheria).

Il gruppo
è costituito da Riccardo Randisi al pianoforte, Riccardo Lo Bue al contrabbasso, Giampaolo Terranova alla batteria e Toni Piscopo, vocalist del gruppo.
Gli artisti proporranno un repertorio che spazia tra i classici della musica jazz e pop americana, cimentandosi negli intramontabili temi dei più grandi compositori, da Gershwin a Rodgers, da Ellinton a Jobim.

Un appuntamento da non perdere per chi intende farsi coinvolgere dalle magiche note in una cornice indimenticabile.

Oggi 26-02-08 manutenzione sui server Bnews

Ci scusiamo con i lettori di Bagherianews se nelle ultime ore hanno potuto riscontrare problemi di lentezza nell'apertura delle pagine del notiziario. Sono in corso dei lavori di manutenzione straordinaria sui server che ospitano il sito. Questa sera alle ore 21,00 il portale potrebbe non essere accessibile per alcuni munuti. Da domani il servizio riprenderà a funzionare regolarmente. Ci scusiamo ancora per gli eventuali disagi.

Non sono serviti i ricorsi ( di primo grado e appello) alla commissione tributaria provinciale e regionale presentati dal rinomato hotel Zagarella per vedersi annullare la cartella di 67.000 euro relativa alla tassa sui rifiuti del 2003.

Mentre nel capoluogo e nelle altre città, per abitazioni e alberghi, non è prevista una sperequazione nel calcolo della tassa sui rifiuti, a Santa Flavia l'hotel in questione dovrà pagare una tassa maggiorata in virtù di quanto deciso dalla sentenza della 19esima sez. della commissione regionale tributaria. Le motivazioni espresse nella sentenza, che hanno indotto i giudici a respingere il ricorso dell'hotel Zagarella, starebbero nella qualità e quantità dei rifiuti prodotti dalla struttura alberghiera del litorale, dove vi è un'intensa attività di ristorazione e di banchetti nuziali e non.

Ci scusiamo con gli utenti del sito per i piccoli disagi verificatisi nella giornata di ieri sul sito Bnews. Sono state effettuate delle operazioni di manutenzione straordinaria adesso terminate.
Nel caso in cui si dovessero verificare ancora dei problemi vi preghiamo di contattare areavisiva.
Vi ringraziamo per la collaborazione.

La Lega Navale Italiana di Aspra, organizza un corso teorico-pratico di vela per chi già esperto o alle prime armi, intende conseguire la patente nautica velica.

Navigare a vela, è il modo più sano di fruire il mare, e i corsi rapprentano una buona occasione per la divulgazione di una corretta cultura marinara, dichiarano gli organizzatori.

Il mare di Aspra teatro dell'iniziativa, si presta molto bene a questo sport, essendo molto spesso battuto da forti venti, condicio sine qua non per la pratica velica.

Chi volesse maggiori informazioni puo chiamare il numero: 339/5928412, oppure mandare un' e-mail all'indirizzo di posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Un' ordinanza del sindaco Biagio Sciortino ha stabilito che la ricorrenza della giornata festiva di San Giuseppe, patrono di Bagheria, originariamente prevista per il 19 marzo, sia anticipata al 14 marzo, per far si che questa non ricada durante le celebrazioni della Settimana Santa Pasquale. Saranno dunque anticipate a tale data tutte le celebrazioni solenni e la commemorazione del Santo patrono, in particolare la processione religiosa.

Altri articoli...