Brevi

Venerdì 2 Maggio, si procederà alla disinfestazione dei locali comunali, pertanto il locali comunali, a parte i servizi di emergenza resteranno inattivi e chiusi gli uffici.
Qualcuno penserà malignamente che questa dinfestazione fatta proprio di venerdì capita, come si suol dire, a fagiolo, per fare il ponte lungo.
Non è esattamente così: subito dopo le disinfestazioni è previsto che, a causa dei cattivi odori i locali debbano restare isolati per qualche giorno.
Honni soit qui mal y pense.

Martedì alle ore 16.00, presso la sede del Coinres di Bagheria, in Via Mattarella, incontro tra sindacati aziendali e di categoria dei dipendenti del Coinres e la dirigenza, nelle persone del direttore generale R. Incagnone e del presidente A. Caruso, per esaminare le problematiche connesse alla situazione del Consorzio.

Mercoledì 30 Aprile, alle ore 17 alla Camera del Lavoro di Bagheria, verrà ricordato il sacrificio di Pio La Torre e Rosario Di Salvo, uccisi per mano mafiosa il 30 Aprile del 1982.
Interverranno: Maurizio Calà, segretario della Camera del Lavoro di Palermo, il deputato regionale del P.D. Antonello Cracolici, Pippo Cipriani, e il presidente del centro studi intitolato a Pio La Torre, Vito Lo Monaco.

(in foto, Pio La Torre)

Una giovane bagherese, Chiara Cangialosi, si è distinta al premio nazionale di poesia Marina Mercadante Giordano 2008 - nella sezione giovani.

La dodicenne s'è piazzata prima classificata con la lirica "Il coraggio di alzare la mano".

La motivazione indicata dalla giuria dice che Chiara Cangialosi ha espresso una notevole maturità e capacità di riflessione. Il suo linguaggio è limpido ed espressivo e traduce il tema della solidarietà, liet motiv dell'evento, nella lucida consapevolezza della necessità di mettersi in gioco per sfidare la voglia di esistere e trovare "il coraggio di alzare la mano", per l'appunto.

Pubblichiamo la poesia scritta da Chiara, vincitrice del primo premio nella sezione giovani:


Il coraggio di alzare la mano
la paura che riempie
l'anima
la competizione tra l'angoscia
e la voglia di vivere
il panico che invade la mente
il momento del dubbio
per un braccio
che non sa decidere
e un cuore che ritma
la sua incertezza.
Poi la voglia di rimettersi in gioco
Oltrepassando il muro
del giudizio, di chi mi guarda
e mi sta attorno, e il mio braccio si alza
sicuro e deciso ....
per sfidare la voglia di esistere
e dire chi sono.





la piccola Chiara Cangialosi con il sindaco di Bagheria, Biagio Sciortino che, per l'occasione, le ha consegnato un regalo ed un attestato di benemerenza.





Martedì 29 Aprile a Palazzo Aragona Cutò alle ore 16.00, conferenza dibattito sul tema "Etica e Lavoro" organizzata dalla F.I.D.A.P.A. di Bagheria e Casteldaccia.
Interverranno Eugenia Bono, Presidente Fondazione F.I.D.A.P.A., Giuseppina Seidita, vicepresidente nazionale, il teologo Girolamo Casella e la psicologa Liliana Pitarresi. Coordina Lia Finocchio, presidente F.I.D.A.P.A. Bagheria

Altri articoli...