Brevi

Nell'ambito del Programma generale di intervento della Regione Sicilia, domani 14 Maggio all'I.T.C. "L.Sturzo" di Bagheria alle ore 9.30, incontro con gli studenti degli operatori del progetto "Brindo alla vita", che si propone di far conoscere, ai giovani soprattutto, i danni derivanti dall'abuso di alcool.
Saranno presenti l'assessore G. Licciardi e Beppe Zaso.

Nella videogallery del nostro sito è disponibile il video dell'intervista concessa da Peppuccio Tornatore alla redazione della testata Bagherianews. Nel video potrete ammirare la fedelissima ricostruzione della città di Bagheria degli anni '50, e una serie di riprese del backstage del film

Sinistra Democratica, verdi, socialisti italiani uniti, senza però Rifondazione comunista, formeranno un raggruppamento che presenterà alle elezioni provinciali una lista dal nome di Sinistra Unita.

Nel nostro collegio, la candidatura andrà o a Gianfranco Licciardi, medico, assessore a Bagheria, o a Lia Amato, insegnante, capogruppo di Sinistra Democratica a Casteldaccia.

E' stato raggiunto un accordo all'interno del Popolo delle Libertà: sarà Giovanni Avanti, già assessore, il candidato alla Presidenza della Provincia Regionale di Palermo.
Con il presidente della Regione dell'M.P.A., e un sindaco di Palermo, già di Forza Italia, questa candidatura viene vista come un riconoscimento del ruolo dell'U.D.C., all'interno della coalizione.

Slitta a mercoledì 14 maggio l'assemblea plenaria che avrebbe dovuto decidere sulla candidatura locale alle provinciali.
Nicola Tarantino, presidente a Bagheria del partito, l'ha rinviata per impegni familiari.

Da sinistra: Michele Rizzo, Pino Fricano

Continua la discussione interna ai partiti per la presentazione delle liste dei candidati alle elezioni provinciali del 15 e 16 Giugno.
Situazione ancora confusa nel Movimento Autonomistico. Veniva data per sicura la candidatura di Annibale Alpi, ma nelle ultime ore si è appreso che anche Progetto x Bagheria sollecitato dalla Direzione Provinciale ha segnalato due nomi, Michele Rizzo, coordinatore del movimento e Pino Fricano, da cui scegliere un candidato; inoltre non è ancora tramontata l'ipotesi di una candidatura espressa dal gruppo Aiello-Cirano- Provino (Mimmo o Piero Aiello i nomi che circolano con più insistenza).


Stasera in una assemblea pubblica, anche il Partito Democratico, sceglierà la propria candidatura. L'ipotesi più probabile resta sempre quella di Daniele Vella.

Altri articoli...