Il bagherese Nino Russo, allenato da Tommaso Ticali, vince la Maratona di Pisa

le brevi
Typography

Sono quattro gli atleti della Polisportiva Atletica Bagheria che domenica 18 dicembre, in una fredda, ma soleggiata giornata hanno partecipato alla 18essima edizione della Pisa Marathon, gara che ha visto oltre duemila partenti, decisi a percorrere i 42,195 km della distanza regina dell’atletica leggera.

Bellissimo e suggestivo il tracciato, con partenza da Piazza Manin, lungarno, fino a raggiungere la località marina di Tirrenia, giro di boa e rientro verso Pisa con arrivo proprio sotto la Torre Pendente.

Il gruppo Amatori della Polisportiva Atletica Bagheria, la società sportiva che fa capo al prof. Tommaso Ticali, ha partecipato alla manifestazione sportiva con quattro atleti: il veterano Antonino Russo (SM 70), Gerlando Lo Cicero (SM 45), Michele Tufarielli (SM 40) e Santino Aiello (SM 35).

Gli atleti bagheresi si sono impegnati al massimo, dando dimostrazione di una buona preparazione tecnica, correndo su di un percorso non per niente facile, e soprattutto in condizioni climatiche difficili a causa del freddo.

Si segnala il successo di Nino Russo, 1° nella categoria SM70 con l’ottimo tempo di 03h:38’:47”; Gerlando Lo Cicero fa fermare il cronometro a 03h:10’:10”; ottimo esordio sulla distanza per Michele Tufarielli che chiude la gara con il tempo di 03h:28’:52”, non è andata bene invece a Santino Aiello che ha corso con un principio di influenza che purtroppo lo ha costretto al ritiro al 34° km.