Il bagherese Pietro Aiello miglior giocatore del campionato nazionale calcio a 5 per avvocati

le brevi
Typography

La squadra Jus Avvocati Palermo ha conquistato il titolo di Campione d'Italia del 14esimo campionato nazionale di Calcio a 5 riservato agli avvocati.

La finalissima è stata una partita molto sofferta ed equilibrata, giocata contro la squadra ben 4 volte di fila finalista del torneo: la Corte di Appello Aquila. La partita è terminata 1-1 nei tempi regolamentari, il punteggio è rimasto invariato nei tempi suplementari. Ai calci di rigore a spuntarla è stata la formazione Jus Avvocati Palermo.

La formazione è composta dagli avvocati: Marcello Cugliandro, Fabrizio Giustolisi, Pietro Aiello, Gianluca Bonafè, Maurizio Alleri, Nico Mira, Francesco Lombardo e Federico Lentini.

Nella squadra assoluto protagonista, premiato con il premio di miglior giocatore del campionato, è stato l'avvocato bagherese e consigliere comunale Pietro Aiello.

Pietro Aiello coltiva la passione per il calcio sin da giovanissimo, quando era considerato un talento del panorama calcistico bagherese; alla tuta ha però preferito la toga, considerato che le sue scelte di studio lo hanno portato verso altri ambiti professionali.