Un comunicato del Comune di Santa Flavia sulla vicenda della studentessa diversabile

le brevi
Typography

COMUNE DI SANTA FLAVIA: PRECISAZIONI SULLA COLLOCAZIONE DI UN MONTASCALE PRESSO LA SCUOLA MEDIA DI PORTICELLO

Si chiede alla vostra spettabile redazione, la pubblicazione del seguente comunicato in riferimento alla nota inviata al vostro giornale dall’avvocato Valeria Balistreri.

Con il presente comunicato si precisa che:

 

Sull’albo pretorio del comune di Santa Flavia (www.comune.santaflavia.pa.it) è visionabile la determina n° 59 del 8 febbraio 2018 (di cui si allega copia in e-mail) di affidamento e impegno spesa di fornitura e posa in opera di n 1° servoscala a pedana che sarà istallato presso la scuola Media di Porticello.

 

Si precisa ancora:

Il montascale montato presso la scuola media di Porticello molti anni addietro, era un’opera realizzata dalla stessa scuola comunale e non dal Comune di Santa Flavia.

Già nel ruolo di vice sindaco, Salvatore Sanfilippo (oggi sindaco di Santa Flavia) si interessò personalmente del problema dopo colloqui con la dirigenza scolastica. Si optò, in quel periodo, per una riparazione del montascale. Salvatore Sanfilippo, allora vicesindaco, si adoperò quindi per una raccolta di fondi privati, non potendo il Comune per mancanza di bilancio effettuare la riparazione.

Successivamente, a seguito di verifiche e del recupero di alcune relazioni tecniche in dotazione alla scuola media, si è scoperto che non era possibile effettuare la riparazione del montascale, perché la ditta che aveva realizzato l’opera nel frattempo era fallita e non era possibile trovare pezzi di ricambio; a ciò si è aggiunto anche un aggiornamento delle normative sulla sicurezza che rendevano obsoleta la struttura.

A giugno con le ultime elezioni amministrative, Salvatore Sanfilippo diventa sindaco di Santa Flavia. Non dimentica l’impegno della sostituzione del montascale e si adopera, insieme alla giunta, per la più celere approvazione del bilancio comunale che avviene in data 30 dicembre 2017.

A gennaio 2018, con il bilancio approvato, l’ufficio tecnico avvia i contatti con le ditte locali per valutare i preventivi per la fornitura e messa in opera di un servoscala nuovo.

Al contempo, nel mese di gennaio 2018 l’ufficio tecnico informa la dirigente scolastica e l’avvocato Balistreri attraverso mail di posta certificata, che da lì a poco sarebbe stato affidato l’incarico ad una ditta per la posa del nuovo servoscala.

In data 8 febbraio è stata pubblicata la determina di incarico sull’albo pretorio del comune.

 

La ditta incaricata si impegna a completare la posa dell’opera entro un mese, dall’avvio dei lavori.

Comune di Santa Flavia