Tragedia del maltempo, proclamato il lutto cittadino oggi a Bagheria, Casteldaccia e Altavilla Milicia

attualita
Typography

Il sindaco di Bagheria Patrizio Cinque ha ordinato il lutto cittadino per domani, 6 novembre, per manifestare il proprio cordoglio e quello di tutta la Città di Bagheria per la morte dei concittadini Monia Giordano, del suo piccolo Francesco e della suocera Nunzia Flamia e di tutte le nove vittime del maltempo cadute a Casteldaccia nella serata di sabato 3 novembre.

Il sindaco ha dunque disposto l’esposizione delle bandiere a mezz’asta su tutti gli edifici comunali e la celebrazione di un minuto di silenzio negli uffici comunali, e negli istituti scolastici cittadini, alle ore 10,30.

Domani si svolgerà la cerimonia funebre presso la cattedrale di Palermo, a partire dalle ore 11,00. Parteciperà anche il primo cittadino di Bagheria con una delegazione municipale accompagnata dal gonfalone comunale.

Il presidente del Consiglio comunale Marco Maggiore, a nome suo e del Consiglio comunale esprime profondo cordoglio e vicinanza alla famiglia per la tragica perdita dei loro cari.

Il lutto cttadio è stato proclamato oggi anche a Casteldaccia e Altavilla Milicia

Ufficio stampa comune di Bagheria

Foto Camera ardente Ansa