Grande successo per il torneo Gran Prix di scacchi ad Altavilla

le brevi
Typography

Si è svoltolo scorso 3 Marzo 2019, presso la S.M.S. “Mons. Arciprete Gagliano” di Altavilla, il primo Torneo Trigna– Altavilla Milicia, organizzato dalla Chessmate Academy di Bagheria con il patrocinio del Comune di Altavilla e la collaborazione con la locale Pro Loco. Un Torneo Grand Prix, valido per le variazioni Elo Rapid FIDE e per i circuiti GP Sicilia e Palermo Scacchi 2019 e non solo.


Come è ormai stile della Chessmate Academy, infatti, non si è trattato del “solito” torneo dedicato ai professionisti del settore che, pur numerosi, hanno partecipato al Torneo principale dando lustro all’iniziativa. Grazie al suo spirito di gruppo che la contraddistingue, la Chessmate ha continuato nella sua politica di apertura al territorio e al mondo degli esordienti, dando vita ad un Torneo parallelo dedicato a chi si avvicina per la prima volta al mondo degli scacchi in modo agonistico. Alle nostre giovani leve, bambini e bambine dai 6 agli 8 anni, che hanno avuto così il loro battesimo del fuoco, e ai nostri amici genitori-accompagnatori, mamme e papà che, per una volta, invece di tifare “soltanto” per i loro figli impegnati nel Torneo ufficiale, hanno potuto tifare per i loro partner impegnati in quello amatoriale. Vedere i propri figli venire ad informarsi per le performance scacchistiche dei loro genitori e non viceversa, è stata, per i nostri iscritti e per gli amici provenienti da quasi tutti i Circoli scacchistici palermitani, una sensazione unica ma non irripetibile, viste le numerose richieste di poter ripetere questa esperienza nei Tornei successivi e le interessanti proposte avanzate per poter migliorare in futuro. Ventotto giocatori che, sommati ai quaranta del Torneo ufficiale, hanno fatto sì che la nostra Associazione continuasse a macinare record su record a livello provinciale. Sia per la qualità dei giocatori presenti che per la quantità dei medesimi.
Tornando al Torneo principale, vincitore del Torneo è stato il FM Amato Andrea del Circolo Palermitano Scacchi, con 7 punti su 7; al secondo posto si è classificato il nostro Montalbano Federico, con 6 punti su 7 mentre al terzo posto si è piazzato il Maestro Valguarnera Girolamo, sempre del Circolo Palermitano Scacchi, con 5 punti su 7.
Tra gli altri giocatori della Chessmate Academy si sono distinti:
D’Amico Filippo, 1° U 1.800 e 4° assoluto; Sanfilippo Giuseppe, 1° NC e 7° assoluto e Triolo Martina, 1° Donna.
Il Torneo Amatoriale, dove tra gli altri sono stati premiati i primi classificati nelle categorie “Nonni”, “Papà” e “Mamme”, è stato vinto da D’Arpa Maurizio, con 7 punti su 7; al secondo posto si è classificato Virga Giampiero, con 6 punti su 7 mentre al terzo posto si è piazzato Aiello Gianluca, con 5punti su 7.
Una menzione particolare va ai nostri Campione in erba, Orobello Riccardo [1° U10], Callari Dario, Fragale Giulio [1° U8], Fricano Gabriele e Oneto Cesare al loro primo Torneo e per questo premiati con una Medaglia ricordo e Amico Claudio, premiato per il suo impegno in molteplici sport.
Il “Premio Simpatia” va, ex equo, al papà Ciccia Luca e alla mamma Ciaccio Marilena che hanno sportivamente accettato, calandosi pienamente nello spirito della giornata, il Cucchiaio di Legno assegnato agli ultimi classificati tra gli adulti partecipanti.
Prossimo impegno il Festival Città di Bagheria, che avrà luogo dal 25 al 27 Aprile c.a. presso la maestosa location di Villa Cattolica a Bagheria, in collaborazione con i Circoli “ I due Alfieri” e “Il Pedone Isolano”.
Per concludere, un particolare ringraziamento va al Preside della “Mons. Arciprete Gagliano”, all’Assessore N. Abbinanti e al Sindaco di Altavilla, il dott. Virga, che ci hanno ospitato nella loro ridente cittadina, a Francesco Lupo e Francesco Miosi per averci supportato con scacchiere e orologi unitariamente all'arbitro federale Calì Francesca, e al nostro arbitro amatoriale Li Vigni Massimo, a cui si deve il regolare svolgimento dell'evento. Per ulteriori informazioni rivolgersi al 347453158.
M.L.