Spiaggia discarica ad Aspra, l'appello di una cittadina al sindaco

le brevi
Typography

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

È una delle più belle spiaggette del litorale bagherese, accessibile a tutti e facile da raggiungere, vicino la quale ora, finalmente, c'è qualche parcheggio gratuito, mi riferisco alla spiaggia vicino alla vecchia colonia di Aspra; martedì scorso, l'altro ieri, mi trovavo lì e ho visto due giovani volontari che raccoglievano i rifiuti abbandonati sulla spiaggia che consistevano in bottiglie di vetro, oggetti in plastica di vario tipo ed altre schifezze varie che non sto ad elencare, mi sono compiaciuta con i ragazzi e ho pensato che la gente e soprattutto i giovani non sono tutti incivili e sporcaccioni, la spiaggia si presentava finalmente pulita e gradevole.

Questa mattina, mi reco di nuovo lì, e con sommo disappunto, vedo che l'incantevole spiaggetta si è trasformata in discarica pubblica. Allego le foto a dimostrazione della vergognosa maleducazione di alcuni cittadini, che non meriterebbero tale appellativo, i quali non hanno avuto alcun rispetto del luogo e del lavoro altrui. Mi chiedo tale azione è solo frutto di maleducazione o altro? Installare delle telecamere per fare pagare ai maleducati la loro colpa si può?

Faccio appello al signor Sindaco, che mi pare stia mostrando attenzione ai bisogni della comunità bagherese onesta e laboriosa che desidera vivere in un luogo civile. Grazie.

Antonella Clemente

IMG 20190620 094542 1