Il sindaco di Bagheria Filippo Tripoli incontra il Prefetto di Palermo Antonella De Miro

le brevi
Typography

«Il Comune deve e vuole lavorare in sinergia con la Prefettura, ringrazio la grande disponibilità del Prefetto De Miro che ancora una volta mostra particolare attenzione ai Sindaci ed ai Comuni» - così il sindaco di Bagheria, Filippo Maria Tripoli.

La sicurezza del territorio e le problematiche legate all’uso di droga (crack ed eroina) tra i giovani e l’eccessiva diffusione del gioco d’azzardo e la conseguente ludopatia sono state al centro dei discorsi di un incontro tra il sindaco Tripoli ed il prefetto di Palermo Antonella De Miro avvenuto lo scorso 4 luglio.

Un incontro importante per la città più grande dopo Palermo.

A settembre saranno concordate le linee di azione per un possibile lavoro insieme, Prefettura e Comune di Bagheria,​ per approfondire queste due problematiche, droga e ludopatia, «vere piaghe del nostro secolo» - ha commentato il sindaco Tripoli - «sarà nostra intenzione coinvolgere gli studenti dei vari istituti scolastici del territorio».