Bagheria: controlli serrati per il corretto conferimento dei rifiuti

Bagheria: controlli serrati per il corretto conferimento dei rifiuti

le brevi
Typography

Un’operazione di controllo a tappeto in tutte le zone della città che non risultano ancora effettuare al meglio la raccolta differenziata si terrà nel week end e vedrà coinvolti non solo operatori e presidente AMB, Vito Matranga, ma anche il sindaco di Bagheria Filippo Maria Tripoli l’assessore ai Servizi a rete Angelo Barone con il supporto della polizia municipale.

Nonostante l’emergenza legata al Covid 19 continua il controllo serrato sull’abbandono dei rifiuti. Operatori Amb e soprattutto gli agenti della PM vigileranno sul territorio per effettuare controlli random su differenziata e indifferenziata con il fine di migliorare il servizio di raccolta porta a porta e segnalare vandalismi o azioni che deturpano l’ambiente urbano con i continua abbandoni.

E a proposito di abbandoni, sebbene siano diminuiti per effetto dell’uso delle telecamere, ancora se ne registrano in alcune zone periferiche.
AMB, l’azienda in house che gestisce la raccolta dei rifiuti in città ha bonificato recentemente diverse zone periferiche, e le bonifiche sono continue. Lanzirotti Monte, via Cotogni e completata tutta la zona Porcara che non veniva bonificata da molto tempo.
Si ricorda alla cittadinanza che il prossimo week end si conferiranno, domenica sera, 10 maggio i rifiuti non ulteriormente differrenziati, secco.

«Dobbiamo contrastare con ogni mezzo l’abbandono indiscriminato dei rifiuti, specialmente nelle aree periferiche – dice il sindaco Tripoli –in un momento così delicato e drammatico come quello che stiamo vivendo la pulizia ed il decoro del territorio sono ancora più importanti e occorre colpire coloro, pochi per fortuna, che deturpano il territorio e si rendono rei dell’abbandono selvaggio di rifiuti.».

L’amministrazione comunale e Amb ricordano inoltre che non si devono assolutamente usare i sacchi neri per nessun tipo di rifiuto.