Una lettera ai maturandi 2021- di Maria Teresa Lo Meo

Una lettera ai maturandi 2021- di Maria Teresa Lo Meo

attualita
Typography

Cari Maturandi,

La maturità è alle porte e tra poco dovremmo dire addio per sempre alla mondo scolastico. Come vi sentite? Come avete vissuto quest’ultimo anno scolastico?

Credo che tutti Noi abbiamo trascorso un anno terribile, passato quasi tutto in DAD (didattica a distanza).
In quest’ultimo anno abbiamo perso il contatto, abbiamo perso la vera quotidianità, abbiamo perso le chiacchierate e le risate infinite con i compagni di banco, la ricreazione nei corridoi o nel cortile della scuola aspettando gli altri ragazzi, l’Assemblea di Istituto dove poterci confrontare e socializzare. Non abbiamo fatto il viaggio di istruzione, forse uno dei momenti più belli di tutto l’intero ciclo scolastico. Non abbiamo potuto fare la foto di classe, che rimane per sempre nei nostri ricordi!!!
Tutti Noi avevamo immaginato un finale diverso, ricco di divertimento, ma anche di tensione per gli esami di Maturità: avrei certamente preferito fare gli esami come tutti gli altri, quello che non ti fa dormire la notte prima, quello in cui devi affrontare le prove scritte e l’esame orale. Ma la Pandemia ci ha rubato un pezzo della nostra vita, in questo caso gli anni più belli, quelli della gioventù, della spensieratezza, dei sogni, delle amicizie che durano una vita, dei primi amori.
Tutti dicono il Liceo è il periodo più bello della nostra vita. Ma io, come credo anche la mia generazione, ricorderemo quest’ultimo anno come un anno da dimenticare, e di sicuro non con un sorriso perché non saremo felici di raccontarlo.
Nonostante tutto i Docenti ci sono stati molto vicini, ci hanno fortemente supportato nell’affrontare non solo le difficoltà didattiche ma soprattutto nel superare i momenti di scoramento e di tristezza dovuti alla lontananza: il rapporto umano che si ha a scuola non si ritrova da nessun’altra parte, in quanto credo che il rapporto umano sia fondamentale per imparare.
Non è stato un periodo facile, alcuni di Voi hanno già fatto una scelta sul proprio futuro, altri invece si staranno ancora facendo qualche domanda.
Cari Maturandi, qualunque sia la vostra situazione oggi, Vi auguro in un domani di poter dire che avete realizzato il Vostro sogno, in quanto “il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni” (come diceva Eleanor Roosevelt) ma ancor di più, Vi auguro di affermarvi come PERSONE.
Le sfide sono ciò che rendono la vita interessante... superarle è ciò che le dà significato.
Un grande in bocca al lupo a tutti i Maturandi 2021 !!!

Bagheria, 02/06/2021

Maria Teresa Lo Meo
Studente della Classe V AU del Liceo Classico “F. Scaduto” di Bagheria

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.