Bagheria: i Carabinieri sequestrano un canile abusivo

Bagheria: i Carabinieri sequestrano un canile abusivo

cronaca
Typography

I Carabinieri della Compagnia di Bagheria, supportati dai colleghi del Reparto Tutela Ambientale e da personale dell’A.S.P. - Servizio Veterinario di Bagheria, nel corso di un mirato controllo, hanno sequestrato un canile privo di autorizzazioni, scoperto alla periferia della città delle ville.

Il canile, al cui interno erano presenti 15 cani di varie razze, in parte randagi e in parte di privati che ne delegavano la gestione, era di proprietà di un 59enne bagherese, privo di qualsivoglia autorizzazione per la struttura: ciò ha determinato l’irrogazione di sanzioni amministrative, anche per la mancanza del microchip riscontrata su tre cani.
Gli animali, visitati dai veterinari dell’A.S.P., si trovavano in discrete condizioni di salute, e, nelle more della ricollocazione in idonea struttura, sono stati riaffidati al 59enne.
Sono in corso accertamenti di natura urbanistica sulla struttura sequestrata.

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.